4Cornetteria Notturna, via Pisana 151r, Firenze

Quante volte vi sarà capitato di uscire dal cinema o da teatro dopo la Mezzanotte e sentire quella certa voglia di dolce che non vuole sentire ragioni.
Quante volte, soprattutto in estate, vi sarete detti: ma un bel gelato?
Sì, bella idea, peccato che la stragrande maggioranza delle gelaterie a Firenze ti abbandoni alle 24 in punto come Cenerentola.
E allora che fare? Tornare a casa e sperare in un biscotto stantio o cercare ancora?
Io avrei la soluzione: colazione notturna ovvero cappuccino e cornetto fuori orario!
Chi di voi non è mai stato a mangiare le paste la notte di ritorno dalle discoteche? Vi ricordate quei due o tre laboratori di pasticceria che aprivano alle tre? Bei tempi.
3Ma non sempre si può aspettare fino alle tre di notte e quindi eccovi la soluzione moderna e adatta anche per i più agée: la Cornetteria Notturna di via Pisana.
Qui si apre alle 17.30 in inverno e alle 21.00 in estate e si chiude alle 5.00 del mattino e senza sosta si sfornano brioche, cornetti, pappataci, sfoglie e bomboloni ripieni. Logicamente ci sono anche i salati ma qui è il dolce a far da padrone.
Non aspettatevi un semplice bar notturno qui il ripieno dei cornetti potete sceglierlo voi perché vengono riempiti sul momento con uno, due o addirittura tre gusti a vostra scelta tra cioccolato, crema, pistacchio, nocciola e nutella.
La specialità della casa sono però i Pangocciole ovvero un mega panino dolce da farcire a più non posso, ho visto cose che voi umani…

(Visited 601 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua

Carlotta Ansaldi

Frutto dell’unione tra San Niccolo’ e la Colonna, nata per il Capodanno fiorentino vivo in Oltrarno… piu’ fiorentina di me forse c’e’ solo la bistecca.
Amo tanto gli animali, i libri, i miei tanti studenti e il mio lavoro di Archeologa per bambini ma la mia vera grande passione sono cappuccino, pasta e cronaca di Firenze rigorosamente al bar!