Domanda che da qualche tempo ci martella in testa, che ci viene rivolta in continuazione e alla quale, spesso, ancora non abbiamo risposta.
Per chi ancora non si è organizzato o preferisce festeggiare l’arrivo del nuovo anno con iniziative last minute viene in soccorso in Comune di Firenze.

Anche quest’anno propone feste in piazza ma questa volta il programma viene ampliato:

Confermato il concerto a Piazzale Michelangelo con Francesco Renga, affiancato da Baby K e Lorenzo Baglioni, inizio alle ore 21:00

Piazza della Signoria come sempre viene dedicata alla musica classica con il Maestro Lanzetta che dirigerà l’Orchestra da Camera Fiorentina e l’Orchestra Sinfonica Ucraina di Lugansk in musiche viennesi e celebri arie d’opera.

Altro appuntamento fisso è con il Jazz e il Gospel in Oltrarno. Principalmente in Piazza del Carmine , dalle ore 22:00, il coro “The Pilgrims” e “Eric Waddell & The abundant life singers” terranno compagnia fino all’arrivo del 2019. Per le strade dell’Oltrarno sarà poi possibile incontrare varie Marching Bands

Novità di quest’anno è la Manifattura Tabacchi che per l’occasione ospiterà delle performer di musica elettronica, Joan Thiele e Myss Keta, con effetti speciali, video proiezioni e fuochi d’artificio.

Il Cirk Fantastik sarà dalle 16:00 a intrattenere i più piccoli al parco dell’Anconella con spettacoli di equilibrismo, funambolismo e clowneria

Tutti gli eventi sono gratuiti ma a causa delle imponenti misure di sicurezza che saranno in loco è stato imposto un numero chiuso ai vari siti. Consigliamo di arrivare molto prima dell’inizio degli spettacoli.
Ricordiamo che tutti i mezzi pubblici saranno attivi per la notte più lunga dell’anno.

(Visited 86 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua

Alessandro Fantini

Fiorentino di terza generazione, divoratore di libri e fumetti, instancabile frequentatore di cinema e pub. Tifoso sfegatato di rugby, collezionista compulsivo, amante dei tatuaggi.
Poi ho anche dei lati positivi.