Firenze è una città che si conferma sempre più viva e dinamica, ogni settimana decine di eventi, manifestazioni, mostre, concerti. Impossibile stare dietro a tutto! Questa rubrica sarà un piccolo strumento che vi aiuterà a districarvi tra le mille proposte della città e potrebbe persino dare una risposta alla temibile domanda “che si fa questo fine settimana?”.

Questa settimana tre festival diversi animeranno le strade di Firenze, vi sentite più europei, creativi o tolleranti?

europaAnche se è cominciato questo mercoledì fino a domenica 10 potete decidere di partecipare ad uno dei tantissimi eventi gratuiti organizzati dal Festival d’Europa. Il tema di quest’anno sono le relazioni internazionali e approfondimenti sugli eventi che riguardano la politica europea degli ultimi anni come Surveillance e Sicurezza dei cittadini. Dibattiti, incontri, workshps sui temi dell’economia, diddattica e cultura formano il ricco programma di questa manifestazione giunta alla sua terza edizione. Evento pop principale è la Notte Blu delle Murate, qui il programma completo.

Per chi ama il fai-da-te (o se vogliamo essere più internazionali, il diy) da venerdì 8 a domenica 10 maggio allaFortezza da Basso c’è Florence creativityCreativity, una kermesse dedicata all’artigianato in tutte le sue forme. Dalle 9.30 alle 19.30 sarà possibile visitare stand di vario genere: cake design, cucito creativo, ricamo, pittura, bricolage, scrapbooking e molto altro. L’ingresso alla fiera viene 8 Euro, ma il primo giorno di apertura con un solo biglietto si entra in due!

religioneInfine, per chi crede nella pace tra i popoli e nel valore della tolleranza (necessaria in questo particolare periodo storico caratterizzato troppo spesso dall’indifferenza ed il razzismo) ecco il Festival delle Religioni il cui obiettivo quest’anno sarà quello di #andareoltre lo scontro distruttivo ed i conflitti di potere mascherati da lotte di religione; per una pluralità che sia arricchimento e non fonte di divisioni. Il festival viene inaugurato martedì 12 e continuerà poi con una serie di conferenze dal 15 al 17 maggio dislocate tra alcuni luoghi simbolo della cultura di pace e tolleranza fiorentina come il Cenacolo di Santa Croce, la Sinagoga, la Biblioteca delle Oblate ed il Gabinetto Viesseux. Tutti gli eventi sono gratuiti previa prenotazione, scegliete il dibattito che preferite e registratevi qui.

Se parteciperete ad uno di questi eventi fateci sapere le vostre impressioni attraverso i social network! Postate foto, tweet, video e ricordatevi di taggare TuttaFirenze!

Alla prossima settimana

 

 

(Visited 102 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua