L‘Antico Spedale del Bigallo a Bagno a Ripoli apre nuovamente le sue porte per ospitare l’edizione di quest’anno del festival della associazione ContempoArteEnsamble con una serata che vedrà mescolarsi musica, arte visuale e arte contemporanea. PlayOut è un festival già attivo nel territorio fiorentino da ottobre e il prossimo 16 novembre arriverà appunto a Bagno a Ripoli con Connections, concerto effettuato in collaborazione con l’associazione Amici della Musica di Livorno.

Inizio alle ore 20:00 con una apericena compresa nel prezzo. Alle ore 21:00 inizia il concerto e il programma prevede  la presenza dei solisti di ContempoArtEnsemble Marco Gaggini al pianoforte, Carlo Failli al clarinetto, Roberto Noferini e Irene Santo ai violini, Carmelo Giallombardo alla viola e Vittorio Ceccanti al violoncello. A completare la performance il visual artist Ignazio Giordano e le opere di Chiara Crescioli. Nel programma di “PlayOut”, Azio Corghi – “¿… Aimez-vous B…?” (trio per violino, violoncello e pianoforte); Sérgio Rodrigo – “The voice in your own head” (nuova commissione per pianoforte, clarinetto, violino e violoncello, prima assoluta); Gyorgy Kurtag – “Hommage a R. SCh. op.15d” (per clarinetto, viola e pianoforte); Robert Schumann – “Quintetto op.44” (per pianoforte e archi).

Caldamente consigliata la prenotazione:  contempoartensemble@gmail.com – Tel. 348.9355728.

(Visited 19 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua

Alessandro Fantini

Fiorentino di terza generazione, divoratore di libri e fumetti, instancabile frequentatore di cinema e pub. Tifoso sfegatato di rugby, collezionista compulsivo, amante dei tatuaggi.
Poi ho anche dei lati positivi.