Un evento oramai entrato nella tradizione fiorentina è quello che si ripete ogni anno il 23 maggio. Un modo per ricordare uno dei personaggi fiorentini più illustri: Girolamo Savonarola.
L’infiorata è un omaggio floreale che si svolge proprio nel luogo preciso dove il Frate nel 1498 fu arso, in Piazza della Signoria davanti alla fontana del Nettuno dove adesso si trova  una lapide circolare a forma di disco in granito rosso con iscrizioni in caratteri bronzei nella pavimentazione della piazza ricorda il punto esatto dove fu eretto il patibolo e dove Savonarola fu giustiziato in uno degli episodi più controversi della città. Fra Girolamo Savonarola fu condannato poiché “eretico, scismatico e per aver predicato cose nuove”. Incarcerato prima nella Torre d’Arnolfo di Palazzo Vecchio, fu altresì impiccato e bruciato. Le sue ceneri furono gettate nel fiume per non lasciare traccia della sua esistenza ma le sue dottrine erano talmente radicate nella popolazione che la gente coprì il rogo con l’apposizione di fiori e petali di rose.

La cerimonia ufficiale prevede  la messa nella Cappella dei Priori di Palazzo Vecchio, l’infiorata e lo sfilare del corteo storico della Repubblica Fiorentina. Il corteo raggiungerà in seguito Ponte Vecchio, dove saranno lanciati simbolicamente in Arno petali di rose.

Questi gli orari:

Ore 10:15 – il Corteo Storico della Repubblica Fiorentina partirà da Piazzetta di Parte Guelfa, Via Porta Rossa, Mercato Nuovo, Via Vacchereccia, Piazza della Signoria.

Ore 10:30 – Piazza della Signoria – Infiorata.

Ore 11:00 – il Corteo Storico della Repubblica Fiorentina, dopo aver deposto i fiori sulla lapide di Girolamo Savonarola-Piazza della Signoria, proseguirà per via Vacchereccia, Por Santa Maria, dove saranno simbolicamente gettati i fiori in Arno.

Il Corteo rientrerà al Palagio di Parte Guelfa al termine della manifestazione che è previsto alle ore 11:30.

(Visited 68 time, 2 visit today)
Share

Dicci la tua

Alessandro Fantini

Fiorentino di terza generazione, divoratore di libri e fumetti, instancabile frequentatore di cinema e pub. Tifoso sfegatato di rugby, collezionista compulsivo, amante dei tatuaggi.
Poi ho anche dei lati positivi.