Un secolo molto animato.
Un ciclo di appuntamenti per vivere la magia del cinema d’animazione.
Sabato 11 novembre al Museo Novecento i “cartoon” degli anni Trenta.

Il Museo Novecento non è solo sculture e dipinti. Le sue sale vogliono restituire la ricchezza dei linguaggi artistici che hanno caratterizzato il XX secolo; e tra i linguaggi nati e messi a punto nel Novecento ce n’è uno amatissimo dai bambini, il disegno animato. Dai primi esperimenti, piccoli e raffinati cortometraggi di pochi minuti, fino agli spettacolari “kolossal” dell’animazione digitale, i cartoni animati hanno dato vita a un mondo fino ad allora impensato di invenzioni e fantasia, facendo sognare generazioni di bambini e ponendosi come uno dei linguaggi artistici più amati e coinvolgenti dal pubblico di ogni età.
Ecco perché il Museo Novecento e il Cinema della Compagnia presentano un ciclo di sette incontri dedicati a questa straordinaria forma d’arte: gli appuntamenti offrono l’occasione di scoprire le principali tecniche di animazione ripercorrendo la storia del cinema dagli esordi fino agli ultimi decenni del XX secolo grazie a una selezione dei più alti risultati raggiunti nella produzione italiana e internazionale.
Il ciclo – che è dedicato ai bambini, ai ragazzi e alle loro famiglie, nonni compresi – offre così l’occasione di viaggiare nel tempo guardando al Novecento da un punto di vista inedito e di comprendere come il cartone animato sia il frutto di pensiero artistico, lavoro artigianale e ricerca tecnologica.
Il programma si sviluppa per decenni e prevede due appuntamenti complementari, uno al Museo Novecento e uno al Cinema La Compagnia; dopo la proiezione, accompagnata da brevi commenti, i partecipanti saranno coinvolti in un’attività di laboratorio sulle tecniche di animazione curata da Fenix Studios.
Il progetto nasce da un’idea di Marion Gizard ed è a cura di Associazione MUS.E – Musei Civici Fiorentini, Cinema La Compagnia in collaborazione con Fenix Studios.

Dove: Museo Novecento, piazza Santa Maria Novella 10; Cinema La Compagnia, via Cavour 50/r
Durata: 
2 ore circa
Per chi: per famiglie con bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni
Costi: la partecipazione è gratuita (nel caso del Museo Novecento è escluso l’ingresso al museo)

 

IL PROGRAMMA

Gli anni Trenta
Sabato 11 novembre h15.30 Museo Novecento
Domenica 26 novembre h15.30 Cinema La Compagnia

Felix il gatto- di Pat Sullivan
Mickey Mouse- di Walt Disney
Silly Simphony – di Walt Disney
Betty Boop- di Dave Fleischer
Popeye- di Dave Fleischer

Durata totale: 60’

 

Gli anni Quaranta
Sabato 9 dicembre h15.30 Museo Novecento
Mercoledì 27 dicembre h15.30 Cinema La Compagnia

Merrie Melodies – di C. M. Jones
Looney Tunes- di C. M. Jones
Tom e Jerry – di Hanna & Barbera
Donald Duck – di Walt Disney
Superman- di Dave Fleischer

Durata totale: 54’

 

Gli anni Cinquanta
Mercoledì 3 gennaio h15.30 Museo Novecento
Domenica 7 gennaio h15.30 Cinema La Compagnia

Super Bunny in orbita! – di C. M. Jones

Durata totale: 93’

 

Gli anni Sessanta
Sabato 13 gennaio h15.30 Museo Novecento
Domenica 28 gennaio h15.30 Cinema La Compagnia

Il Signor Rossi – di Bruno Bozzetto
Kimba, il leone bianco- di Osamu Tezuka
Spider-Man- di Ralph Bakshi

Durata totale: 55’

 

 

Gli anni Settanta
Sabato 10 febbraio h15.30 Museo Novecento

Lupin III, il castello di cagliostro – di Hayao Miyazaki

Durata totale: 100’

Domenica 25 febbraio h15.30 Cinema La Compagnia

Le 12 fatiche di Asterix – di Goscinny & Uderzo

Durata totale: 82’

 

Gli anni Ottanta
Sabato 10 marzo h15.30 Museo Novecento

Il mio vicino Totoro- di Hayao Miyazaki

Durata totale: 86’

Domenica 25 marzo h15.30 Cinema La Compagnia

Kiki – Consegne a domicilio-  di Hayao Miyazaki

Durata totale: 102’

 

 

Gli anni Novanta
Sabato 7 aprile h15.30 Museo Novecento

Il gigante di ferro – di Brad Bird

Durata totale: 83’

Domenica 29 aprile h15.30 Cinema La Compagnia

La gabbianella e il gatto – di Enzo D’alò

Durata totale: 76’

 

Share

Dicci la tua

Redazione

TuttaFirenze è un insieme di persone in “viaggio”.
Siamo partiti dall’idea di raccontare Firenze attraverso gli occhi e le parole di fiorentini, presentando un’agenda culturale spesso diversa, con l’obiettivo di raccontare questa città attraverso le voci e i post di chi la vive,.
Passo dopo passo proseguiamo il nostro viaggio dando uno sguardo anche a ciò che avviene fuori Firenze, in modo che chi ci legge possa viaggiare oltre le mura per imparare, confrontarsi e sognare.