Torneo Borelli 2015: oggi Tuttafirenze si occupa di bambini, anzi di piccoli rugbisti che crescono nel Firenze Rugby 1931. Volevamo farcelo raccontare dai loro genitori, così abbiamo “placcato” a bordo campo Sandro Sbolci, padre di Tommaso. Su uno spicchio di quell’incontenibile bordo campo che trovi solo al Padovani, chiassoso come se ogni volta fosse un terzo tempo e ventoso che neanche il porto di Viareggio. Mentre stormi di bambini di Firenze, di oltre Firenze, stavolta perfino britannici si allenano insieme, giocano, cadono, rotolano, si rialzano, ripartono e se la ridono di gusto. Buona visione e – con un po’ di impegno – buon ascolto!
[ot-video][/ot-video]

(Visited 130 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua

Alessandro Fantini

Fiorentino di terza generazione, divoratore di libri e fumetti, instancabile frequentatore di cinema e pub. Tifoso sfegatato di rugby, collezionista compulsivo, amante dei tatuaggi.
Poi ho anche dei lati positivi.