Siete stanchi di passare le domeniche tra Klippan, Poang e Billy? Avete ormai imparato tutte le scorciatoie del percorso da cavie indiane? Le vostre tasche straboccano di matitine beige e righelli di carta? Allora questa settimana ampliate i vostri orizzonti e cercate ispirazione altrove.

E altrove, nello specifico, potrebbe essere la Limonaia di Villa Strozzi, dove ieri ha inaugurato la prima edizione di Source Self-Made Design. Si tratta innanzi tutto di una mostra che raccoglie le opere di oltre 40 designers italiani e stranieri, che hanno in comune la particolarità di ideare, progettare e realizzare in maniera del tutto autonoma le proprie creazioni. Ma non solo. Si tratterà anche di 8 giorni densi di appuntamenti (workshop, dibattiti e seminari) volti ad approfondire il tema dell’autoproduzione nel design.
L’evento, organizzato dall’associazione culturale Altrove e curato da Roberto Rubini e Sandro Marini, si terrà fino al 19 settembre con un calendario ricco di appuntamenti, quasi tutti a ingresso libero. Tanto per dare un assaggio: due giornate di workshop sulla fotografia (venerdì 13 e sabato 14); un laboratorio per bambini (domenica 15); workshop video making (lunedì 16); lezioni di design a cura di Self Habitat (martedì 17); presentazione del libro Ribelli nello spazio di Bruno Casini (mercoledì 18); seminario sulle potenzialità della stampa 3D (giovedì 19). Il programma completo potete consultarlo sul sito www.sourcefirenze.it.
Nel Manifesto di Source Self-Made Design si legge: “l’autoproduzione è connettere fantasia e tecnica, organizzazione produttiva e volontà commerciale. È relazionare intuizione e funzionalità, fare dialogare l’arte del bricoleur con l’abilità dell’artigiano, la capacità visionaria dell’artista con la competenza del designer, la concretezza dell’imprenditore con l’immaginazione del poeta.”
Importante postilla: gli artisti non hanno dovuto pagare niente per esporre le proprie opere. Il curatore Roberto Rubini ha voluto sottolineare che le spese sono totalmente a carico dell’amministrazione e degli sponsor.
Bene, speriamo di avervi incuriosito, e speriamo di avervi dissuaso, per questa settimana, dal riportare a casa l’ennesimo gadget svedese!
Source Self-Made Design, 12-19 settembre 2013, Limonaia di Villa Strozzi, Via Pisana 77 Firenze, Ingresso libero, orario: 17-20. Info: www.sourcefirenze.it, info@sourcefirenze.it, 3494747291.

(Visited 640 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua

Beatrice Guarneri

Fiorentina da sempre, amante dell’arte da sempre. Coniuga queste due peculiarità recensendo mostre per TuttaFirenze. Altrimenti potrete incontrarla per le vigne del Chianti in sella al suo fido destriero Sel o sorprenderla mentre coccola la sua tonda miciona Zazie

ARTICOLO PRECEDENTE

L’anima e la materia

PROSSIMO ARTICOLO

Arte in bicicletta