12-19 settembre 2013 | Limonaia di Villa Strozzi – Firenze                                            SOURCE_SELF MADE DESIGN                                                         Workshop gratuito a cura di Make Tank, startup fiorentina

Venerdì 13 settembre, per la seconda giornata di Source_ Self-Made Design, la startup fiorentina MakeTank, dedicata a maker e designer, terrà il workshop gratuito “E ora che l’ho fatto, come lo vendo?” (18-20, Limonaia di Villa Strozzi). Il workshop, condotto da Laura De Benedetto, fondatrice di Make Tank, con Anna D’Amico (esperta in Storytelling) e Laura Calligari (esperta in contest di Design), sarà incentrato sulle tecniche di promozione e vendita online delle proprie creazioni.

MakeTank (www.maketank.it), startup nata nel 2012 a Firenze con l’obiettivo di abbinare alla tradizione artigianale e di design italiana le nuove tecniche di Digital Fabrication e l’Open Hardware (stampa 3D, taglio laser, Arduino, ecc.), propone al pubblico oggetti innovativi che non rinunciano all’estetica. MakeTank fa parte delle startup ospiti della sede fiorentina di IED (Istituto Europeo del Design).

Dalle 9 alle 17.30 si terrà il workshop di fotografia La tecnica dello Still-life, fotografiamo l’anima degli oggetti a cura di Maurizio Picci. Prenotazione obbligatoria (euro 30).

 

Alla Limonaia di Villa Strozzi prosegue la mostra – a ingresso libero- con i lavori autoprodotti di oltre 40 designers italiani e internazionali (10-20).

Programma workshop Make Tank: “E ora che l’ho fatto, come lo vendo?”

Imparare a muoversi online per promuovere se stessi e vendere le proprie realizzazioni

  • Come e dove vendere online: marketplace vs e-commerce
  • Le caratteristiche della scheda prodotto perfetta
  • Come definire il prezzo del proprio oggetto
  • Quali social media utilizzare a seconda dell’obiettivo
  • Storytelling: ‘raccontare’ non solo ‘comunicare’ – a cura di Anna D’Amico Addetta Stampa
  • La visibilità data dai concorsi di Design – a cura di Laura Calligari Arredativo.it
  • Da Maker a Vendor: come trasformare un hobby in professione

 

Source è realizzato dall’ associazione culturale Altrove, curato da Roberto Rubini e Sandro Marini, in collaborazione con Officine Creative. Con il patrocinio del Comune di Firenze e della Regione Toscana. Main sponsor: FAF (Fondazione Architetti Firenze), Kentstrapper, FIDI (Florence Institute of Design International), F.lli Trambusti, Ugolini, kreon. Con il contributo di Mio concept store, TelaLintea, Gemdesignsrl, tuttaFirenze. Con la collaborazione di MakeTank, Eppela, OmA (Associazione Osservatorio dei Mestieri d’Arte), Selfhabitat, ISIA, AISD (Associazione Italiana Storici del Design), ADI Toscana, FABLAB Firenze, ISAI Vicenza, CNA e Confesercenti, meltin’Concept.

PROGRAMMA COMPLETO:

 

Venerdì 13 settembre:

9 – 17.30: Workshop (sponsorizzato da FIDI)

La tecnica dello Still-life, fotografiamo l’anima degli oggetti. (Prima giornata)

A cura di Maurizio Picci, fotografo freelance. Prenotazione obbligatoria (euro 30).

18- 20: Workshop/seminario “E ora che l’ho fatto, come lo vendo?” A cura di MakeTank (ingresso libero).

 

Sabato 14 settembre:

9 – 17:30: Workshop La tecnica dello Still-life, fotografiamo l’anima degli oggetti. (Seconda giornata)

18 – 20 “Il Blog OmAVentiquaranta e il Design” – Incontro a cura dell’Oma (Osservatorio mestieri dell’arte)

 

Domenica 15 settembre:

10 – 17:  Laboratorio: “Per i bambini è un gioco connettere fantasia e tecnica” A cura di Lucio Ferella, FabLab Firenze. (per info: info@fablabfirenze.org)

18 – 19: Piattaforme, community ed eventi per il design autoprodotto. A cura di Valentina Croci e Andrea Cattabriga.

19: Cocktail Makers + Creativi

 

Lunedì 16 settembre:

9 – 16: workshop video making: promuovere un progetto su Eppela a cura di meltin’Concept.

(Prima giornata, prenotazione obbligatoria, euro 50)

18- 20: seminario sul crowdfunding a cura di Eppela, con la partecipazione dei vincitori del Contest “Self-made in Florence” (ingresso libero).

 

Martedì 17 settembre:

9-16: Workshop operativo riservato al vincitore del contest selfMADEinFLORENCE a cura di meltin’Concept.

17 – 20: Self Habitat presenta: “LEZIONI DI DESIGN – Arte e Tecnica: una nuova unità”

Moderatore: Prof. Vanni Pasca (architetto). Introduce i lavori: Sergio Givone, filosofo, assessore alla Cultura del Comune di Firenze. Relatori: Domitilla Dardi, responsabile per il design del MAXXI di Roma; Stefano Bettega, direttore ISIA; Stefano Micelli, autore di “Futuro Artigiano”; Alessandro Ricceri, direttore di Artex; Denis Santachiara, designer; Mattia Sullini, fondatore di FABLAB Firenze; Luca Cioni e Silvia Marini proporranno un estratto della loro tesi di Laurea presso l’Isia dal titolo “Progettisti erranti – le reti del fare”. Ingresso libero.

 

Mercoledì 18 settembre:

9-16: Workshop operativo riservato al vincitore del contest selfMADEinFLORENCE a cura di meltin’Concept..

21: Presentazione del libro di Bruno Casini. “RIBELLI NELLO SPAZIO”. Culture Underground anni Settanta Lo Space Electronic a Firenze Zona Editrice.

Con l’autore interverranno Giuliano Colivicchi (Now e Doc Thompson),Vincenzo Ponticiello (Spettri), Mario Bolognesi (Space Electronic) e Sergio Tossi  (esperto di arte contemporanea).

 

Giovedì 19 settembre:

9-14: workshop operativo riservato al vincitore del contest selfMADEinFLORENCE a cura di meltin’Concept.

15 – 18: Workshop a cura di KENTSTRAPPER sulle potenzialità delle stampanti 3D. Aperto agli architetti, in collaborazione con la FAF (Fondazione Architetti Firenze)

18: chiusura evento con presentazione del programma dell’associazione ALTROVE per il periodo 2013/2014. A seguire, “FRANCO ALBINI e il DESIGN, quando nasceva la produzione” intervengono i curatori della Fondazione Albini di Milano.

 

DESIGNERS:

ACQUACALDA DESIGN, Torino; ALESSANDRO FUOCO, India; ALESSANDRO MARELLI, Milano
; ALICE CATENI, Milano;
AmniosyA, Firenze;
CARMINE SESSA, Padova; 
CRISTIAN VISENTIN, Pavia
; CRISTINA CELESTINO,Milano
; DDUM STUDIO, Pescara; 
DECODE DESIGN, Firenze; 
DISEGNO DESIGN, Lucca
; DUCCIO MARIA GAMBI, Parigi; 
ELISA QUARTIERO&JACOPO BALBO, Vicenza; ELISABETTA FURIN, Perugia; 
FEDERICO ANGI, Milano
; FERRONERO, Firenze; FLUSSOCREATIVO, Brescia
; FRED&JUUL, Firenze; GEORGMUEHLMANN, Bolzano
; HIRONORI TSUKUE, Stoccolma
; ISKRA DESIGN, Milano
; IVDESIGN, Vicenza; 
LAB2729, Venezia; 
LAMP COUTURE, Salerno; LIFEGIVENASHAPE, Ravenna
; MANUEL NETTO, Svizzera
; MAOETAO, Siena; 
MARCO RIPA, Fermo; 
NUUP, Milano; 
PATRIZIA BERTOLINI, Bolzano; 
REBEL-LOT, Milano; 
ROBERTA BOSCATO&MARTINA DALLA VALLE, Vicenza; ROTA-LAB, Roma; 
SHIR ATAR, Israel
e; STEELE’, Vicenza; 
STEFANIA OMODEO, Alessandria
;STUDIO LIEVITO, Firenze
; UTOPIC LAB, Atene; 
ZPSTUDIO, Firenze; 
e con la partecipazione di COYPU’, Firenze
; ELENA BIANCHINI, Firenze; 
ELEONORA SPEZI, Firenze; 
GEMDESIGN, Firenze
; GIOVANNI ERBABIANCA, Firenze; 
LAURA ROVIDA, Grosseto
; LUCA CANAVICCHIO, Firenze; 
RICCARDO CARNESCIALI, Arezzo.

Info:
www.sourcefirenze.it

12-19 settembre 2013 | Limonaia di Villa Strozzi (Via Pisana, 77 – Firenze)| ingresso libero 17-20 info@sourcefirenze.it – 3494747291. – associazionealtrove@gmail.com

(Visited 287 time, 2 visit today)
Share

Dicci la tua

ARTICOLO PRECEDENTE

Se mi ami non mi uccidi

PROSSIMO ARTICOLO

Movimento andante