Fan dei mattoncini Lego provenienti da tutta Italia si ritroveranno sabato 11 e domenica 12 novembre all’Obihall di Firenze per la prima edizione del Bricks in Florence Festival, due giorni di esposizioni, attività creative, gioco libero e concorsi. 
Un evento per piccoli e grandi appassionati dei celebri “mattoncini”. I massimi esperti del genere metteranno in mostra le loro creazioni, molte delle quali inedite, e saranno a disposizione del pubblico per parlare di tecniche costruttive, dare informazioni e svelare i segreti delle proprie opere.
Ottima occasione per scoprire le costruzioni fantasy di Dario Tiezzi, il nuovo diorama di Andrea Battaglia, la città vintage di Luca e Lorenzo Romagnani, la Roma antica di Antonio Cerretti e ovviamente il Duomo di Firenze realizzato pochi giorni fa da Giacinto Consiglio… Per citare alcuni fuoriclasse ospiti del festival con le loro opere.
Per l’occasione Obihall sarà diviso in aree tematiche, dove scoprire il mondo Lego Technic e la robotica Lego Mindstorms, Games & Lego Minecraft, la mostra fotografica del gruppo FoToGrAfIa CoStRuTtIvA, le esposizioni dei big e dei giovani costruttori.
I visitatori potranno partecipare alla costruzione del grande mosaico di 12 metri quadrati composto da oltre 50.000 mattoncini, assistere alle dimostrazioni di robotica Lego tenuti dai docenti–ricercatori di Terza Cultura Soc. Coop. Spin-Off UNIFI e approfondire la storia del marchio Lego.
La grande area di gioco libero, con decine di chili di mattoncini Lego, permetterà di dar spazio alla fantasia, mentre negli shop presenti all’interno dell’Obihall si potranno trovare set classici, set fuori catalogo, singoli elementi sfusi, minifigure, abbigliamento e libri specializzati.
In programma una serie di incontri dimostrativi (orario 10,30/12/14,30/16) dedicati all’introduzione della robotica educativa nella didattica scolastica con l’utilizzo dei kit Lego Education, WeDo, WeDo 2.0 e Mindstorms. Ad introdurre le lezioni sarà Nao, uno dei robot umanoidi più evoluti in circolazione, con l’aiuto degli studenti dell’Istituto Peano di Firenze.
Bricks in Florence Festival è organizzato ToscanaBricks (il Lego Users Group della Toscana) in collaborazione con Obihall e Italian Lego Users Group.  
Alla due giorni (orario 10/19) si accederà con biglietti a prezzi contenuti e formule vantaggiose per famiglie: fino a 6 anni l’ingresso è gratuito, sotto 14 anni si spendono 5 euro, gli adulti 7 euro (5 euro con la tessera soci Coop). Biglietti famiglia: 15 euro (un adulto e due bambini); 17 euro (due adulti e un bambino); 20 euro (due adulti e due bambini). Info e aggiornamenti sulla pagina Facebook ufficiale www.facebook.com/ToscanaBricks.

Sabato 11 e domenica 12 novembre 2017 – orario 10/19
Obihall – via Fabrizio De André / Lungarno Aldo Moro – Firenze

Biglietti, sconti e riduzioni
Bambini sotto i 6 anni — ingresso gratuito
Bambini sotto i 14 anni — 5 euro
Adulti — 7 euro
Soci Coop — 5 euro (presentando la tessera alla biglietteria)

Biglietti Famiglia
1 adulto e 2 bambini — 15 euro
2 adulti e 1 bambino — 17 euro
2 adulti e 2 bambini — 20 euro

Share

Dicci la tua

Redazione

TuttaFirenze è un insieme di persone in “viaggio”.
Siamo partiti dall’idea di raccontare Firenze attraverso gli occhi e le parole di fiorentini, presentando un’agenda culturale spesso diversa, con l’obiettivo di raccontare questa città attraverso le voci e i post di chi la vive,.
Passo dopo passo proseguiamo il nostro viaggio dando uno sguardo anche a ciò che avviene fuori Firenze, in modo che chi ci legge possa viaggiare oltre le mura per imparare, confrontarsi e sognare.

ARTICOLO PRECEDENTE

Florence Biennale

PROSSIMO ARTICOLO

Monkey Show