2Cafè Olè, viale Lavagnini 28r, Firenze

Quest’estate ho girato un po’ e, come sempre, varcato appena di pochi metri il confine nazionale avverto la solita mancanza: il bar!
A me non manca il caffè, non manca il cappuccino ben fatto che all’estero se lo sognano, no a me manca il bar come luogo!
Ma dove fanno colazione all’estero?
Mistero…
Puoi sederti in una brasserie, puoi mangiare superbe torte in una conditorei, puoi sorseggiare una birra in un pub ma dove diavolo prendi un cappuccino al banco mentre chiacchieri con il barista, sfogliando distrattamente il giornale e addentando una bella sfoglia di riso?
Dove?
Solo qui!
Quindi oggi spinta dal nome un po’ esterofilo (Francia o Spagna dipende da come vedete la vita) vi porto al Cafè Olè in viale Lavagnini.
Il locale è molto bello e curato, proprio come si addice ai locali di oggi, ma il punto forte è sicuramente l’enorme bancone metà in legno e metà in vetro dove vi aspettano buonissime paste per la colazione e ricchi panini imbottiti.
Se avete tempo potete fermarvi a pranzo o per un aperitivo appena usciti dal lavoro.
La qualità è alta così come la gentilezza del personale.
A pensarci bene sembra un po’ un locale parigino, ma fortunatamente lo sembra soltanto, perché in realtà è un gran bel bar!

(Visited 162 time, 6 visit today)
Share

Dicci la tua

Carlotta Ansaldi

Frutto dell’unione tra San Niccolo’ e la Colonna, nata per il Capodanno fiorentino vivo in Oltrarno… piu’ fiorentina di me forse c’e’ solo la bistecca.
Amo tanto gli animali, i libri, i miei tanti studenti e il mio lavoro di Archeologa per bambini ma la mia vera grande passione sono cappuccino, pasta e cronaca di Firenze rigorosamente al bar!