Pasticceria Dolce Morso, via Lanza 22 r

Esistono caffè per fare colazione, barretti per un pranzo veloce, localini chic per l’aperitivo o pub per il dopocena.
Dimenticato niente? Sicuri? Massì!
C’è il bar per la merenda!
Chi non è mai uscito da scuola con la voglia di qualcosa di dolce? Chi non ha mai trascinato nonni carichi di zaini e mamme riluttanti verso il bar più vicino per sbafarsi un ricco bombolone caldo?
Vi ho fatto tornare la voglia vero?
Se uno di questi giorni vi capita di andare a far spese dal Ganzaroli date un’occhiata dall’altro lato della strada.
Proprio dietro alla fermata dell’autobus c’è la Pasticceria il Dolce Morso che ancora oggi, nel  frenetico 2013, con sicurezza e spavalderia espone in vetrina un magico cartello:
ore 16.30 BOMBOLONI E CIAMBELLINE CALDE!
Se siete amanti del genere fermatevi perché merita. Potete scegliere tra bombolone normale o mignon, ripieno di crema o vuoto.
Se siete a dieta fuggite lontano da qui perché oltre ai bomboloni il bancone vi tenterà con una cascata di mignon; dalle bignoline ai mini semolini per non parlare di quelli allo yogurt e con frutta fresca.
Il locale è piacevole con alcuni tavolini all’ingresso e una piccola saletta al piano di sopra.
I proprietari sono molto carini ma devo essere sincera quando entro mi aspetto sempre di vedere il vecchio gestore, il famoso Adone che a dispetto del nome era un omone di più di 100 kg con un giro vita kilometrico e una risata trascinante e vi giuro era la migliore pubblicità per i suoi prodotti.

 

Il Prezzo: cappuccino+pasta 2,20€, bombolone normale 1€ mignon 50 cent.
Il pezzo forte: le frittelle di riso. Speravo di essere ancora in tempo ma purtroppo mi hanno detto che da ieri non le fanno più ma forse la tecnologia ci può aiutare: mettete un promemoria sul vostro smartphone per il prossimo anno!

(Visited 701 time, 3 visit today)
Share

Dicci la tua

Carlotta Ansaldi

Frutto dell’unione tra San Niccolo’ e la Colonna, nata per il Capodanno fiorentino vivo in Oltrarno… piu’ fiorentina di me forse c’e’ solo la bistecca.
Amo tanto gli animali, i libri, i miei tanti studenti e il mio lavoro di Archeologa per bambini ma la mia vera grande passione sono cappuccino, pasta e cronaca di Firenze rigorosamente al bar!