Credits: ilnonphotografo.com

Ludicomix Bricks & Kids 22-23 aprile – Empoli

Ludicomix è “un ambiente ludico atipico” e allo stesso tempo una manifestazione del panorama ludico italiano delle più seguite dagli appassionati di fumetti, cosplay, giochi, videogiochi e mattoncini LEGO.

Si svolge a partire dal 2004, iniziata per passione e passaparola fino ad arrivare alle 50.000 presenze delle ultime edizioni nel format attuale di Ludicomix Bricks & Kids (per la fusione di Ludicomix con Mattoncini a Palazzo, i due grandi eventi ludici empolesi) che coinvolge direttamente il centro della cittadina.

Nell’edizione 2017 ci saranno tre grossi poli di attrazione con mostre, illustratori di fama internazionale, giochi e intrattenimenti all’aperto, mega esposizioni di diorami LEGO, tornei di giochi e videogiochi, sfilate e incontri.

La manifestazione rafforza la propria superficie espositiva tra Palazzo delle Esposizioni (sede storica dell’evento) e Piazza Gramsci (già nello scorso anno sede della grande esposizione LEGO), ai quali farà da raccordo il polmone verde del Parco Mariambini. L’evento si propone più concentrato rispetto alle ultime edizioni, con un percorso esterno ai grandi padiglioni comunque fulcro della kermesse. Palazzo delle Esposizioni avrà un raddoppio di superfici e palchi per riportare il Cosplay Contest al suo interno, assieme ai giochi, i videogiochi e l’Area Pro. Raddoppio di superficie anche in Piazza Gramsci, con tre tensostrutture disposte a ferro di cavallo tra loro collegate per condurre i visitatori attraverso la grande esposizione LEGO -organizzata con tanta passione e creatività dai mastri costruttori di ToscanaBricks e ItLUG- fino nel paradiso del gadget, del comics e del gioco vintage. Tutte le aree saranno visitabili con un unico biglietto, acquistabile nei giorni di fiera o in prevendita (7€ intero, 5€ ridotto 8-14 anni e cosplayers, gratuito fino a 7 anni)

www.ludicomix.it

www.facebook.com/ludicomix

#LudicomixBricksAndKids

 

Fonte: Ufficio Stampa Ludicomix

(Visited 157 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua