Lunedì 4 settembre
Voyager chiude con una puntata dedicata a Madre Teresa di Calcutta. Su Rai Tre va in onda l’amichevole di calcio Italia-Slovenia Under 21. Basta sia palla, si trasmette di tutto… però a tutto c’è un limite. Meglio allora virare su Rai 5, che stasera manda in onda alle 21.15 Dario Fo e Franca Rame – La nostra storia e a seguire, alle 23.05, Amici miei – Antonello Venditti Claudio Baglioni.

Martedì 5 settembre
Su Rai Uno in prima serata c’è Italia-Israele, qualificazioni mondiali di calcio. Dopo la disfatta del Bernabeu niente sarà più come prima. Rai Due, per non oscurare la palla, trasmette il remake girato nel 2017 di Dirty Dancing. Inutile e forse anche dannoso. Su Rete 4 per i meganostalgici una doppietta da sogno. Prima La casa stregata, con Pozzetto e Gloria Guida in tutto il suo splendore. A seguire Fracchia La belva umana con il mai troppo rimpianto Paolo Villaggio. Su Rai 5 alle 23.25 Fabrizio De Andrè in tournee. Basta solo il nome…

Mercoledì 6 settembre
Dieci anni dalla morte di Luciano Pavarotti: stasera Rai Uno e l’Arena di Verona gli rendono omaggio. Ospiti Zucchero (e va bene), Alessandro Del Piero (forse il Maestro era juventino?), Fabio Fazio (ormai è come il prezzemolo: dappertutto!), Nek (deve promuovere il disco nuovo), Giorgia (idem). Presenta Carlo Conti (vedi Fazio). Su Rai Tre c’è Nine Months – Imprevisti d’amore, una commedia leggerina ma gradevole con Hugh Grant. Rai Movie trasmette in prima serata 88 minuti, un film con Al Pacino che, nel 2008, gli ha fatto ottenere la nomination dei “Razzie Awards” come peggior attore. A vostro rischio e pericolo. Se avete in testa l’Al Pacino di “Scent of Woman” o di “Heat” non guardate questo film.

Giovedì 7 settembre
Su Rai Uno c’è Purché finisca bene, serie di film televisivi italiani andati in onda dal 2014 al 2016. Stasera si ricomincia con la prima stagione: Una Ferrari per due con Neri Marcorè. Il nuovo che avanza. Rete 4 manda in onda il film Sleepers, storie di abusi e delinquenza con, tra gli altri, Brad Pitt e Robert De Niro. Da vedere, anche se davvero amaro e poco consolatorio. Su Iris in prima serata il cult Profondo Rosso. Impossibile che qualcuno non l’abbia mai visto. La7 trasmette alle 23.50 il film-documentario Fahrenheit 9/11, l’amministrazione Bush raccontata da Michael Moore. Realtà e fantasia intrecciate in maniera inestricabile.

Venerdì 8 settembre
Su Rai Due Rosewood, la serie televisiva con i protagonisti più sexy. Su Canale 5 Madonna – Rebel Heart Tour, il concerto di Madonna tratto dalla sua tournee 2015-2016. Invecchiata. Su Nove il film Mediterraneo di Salvatores, premio Oscar 1992. Invecchiato ma non troppo. Su Real Time… attenti al diabete: c’è l’accoppiata Bake Off e Il Re delle torte.

Sabato 9 settembre
Su Rai Uno Speciale Napoli prima e dopo, rassegna della canzone napoletana. Presentano Pupo e Gloriana, inossidabili. Soprattutto lei. Guardare per credere. Rai Due trasmette Inganno perfetto, tradizionale film giallo del sabato. Su Canale 5 Ciao Darwin-La resurrezione. Allarghiamo le braccia per la disperazione. Per finire (sigh!!) su La7 c’è la serata conclusiva di Miss Italia, ormai scivolata negli angoli bui del terzo polo. Presenta Francesco Facchinetti. Che senza il padre scivola negli angoli bui del terzo polo.

Domenica 10 settembre
Ahi settembre mi dirai quanti amori porterai le vendemmie che farò, ahi settembre tornerò… Questa è difficile.

(Visited 148 time, 2 visit today)
Share

Dicci la tua

Duccio Magnelli

Lettore un po’ bulimico, non si limita a leggere qualsiasi cosa gli capiti sotto mano ma decide anche di mettersi a scrivere. Diventa così un giornalista pubblicista che scrive di calcio e si impiccia di tutto il resto. Romanzi compresi. Come i tre che (per ora) portano la sua firma.

TESTTTTTTTTTT

Rieccoli!