Battuta di arresto, nella poule retrocessione, per i Cavalieri Union Prato Sesto. Dopo un inizio di girone esaltante con tre vittorie consecutive  dove sembrava che i ragazzi di Pratichetti avessero messo la parola fine ad un’annata non propriamente esaltante, arriva invece la sconfitta in casa contro il Gran Sasso rugby.

Nello stadio Chersoni si è potuto assistere ad una partita particolarmente dura ed equilibrata dove i Cavalieri riescono a chiudere in vantaggio il primo tempo grazie ad una serie di calci piazzati di Lorenzo Puglia ma a causa di troppi errori di “handling” della palla, ed una certa differenza nel pacchetto di mischia che ha permesso al Gran Sasso di arrivare due volte in meta, il punteggio volge a favore degli ospiti.

Il risultato finale è di 12-17 e ai Cavalieri resta l’amarezza di aver interrotto la serie positiva di risultati. Il team toscano è comunque ancora in testa alla classifica della poule, anche se a pari merito con l’ultima squadra ospitata.

Prossimo match: domenica 19 marzo, in trasferta sul campo del Pesaro Rugby.

 

(Visited 59 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua

Alessandro Fantini

Fiorentino di terza generazione, divoratore di libri e fumetti, instancabile frequentatore di cinema e pub. Tifoso sfegatato di rugby, collezionista compulsivo, amante dei tatuaggi.
Poi ho anche dei lati positivi.

TESTTTTTTTTT

Sei Nazioni 2017

TESTTTTTTTTTT

Italia – Francia