Anche se non abbiamo una data precisa per la sua inaugurazione, comunque nel mese di giugno dietro alle nuove ordinanze legate al Covid 19, la mostra che viene proposta nella Casa Museo Schlatter è qualcosa di interessante e particolarmente originale.

Con antichi occhi vuole raccontare il quartiere di Campo di Marte dei primi del ‘900 attraverso fotografie selezionate dagli archivi storici privati dei cittadini del quartiere mettendo in evidenza i vari cambiamenti che la zona ha subito a livello urbanistico e sociale. Infatti i cittadini verranno coinvolti sia nella creazione della mostra, proponendo il proprio materiale fotografico, che verrà valutato da una commissione che sceglierà quali andranno in esposizione,  contattando l’indirizzo mail aps.casamuseoschlatter@gmail.com  sia nella definizione della fotografia migliore votando le preferite una volta visitata la mostra.

Una ottima occasione per visitare, oltre alla mostra “Con antichi occhi”, la ricca collezione lasciata dall’artista Carlo Adolfo Schlatter, ben 350 tra dipinti, incisioni e manoscritti. Un piccolo tesoro ben nascosto nel viale dei Mille, lontano dalle solite rotte turistiche,  che vale decisamente la pena di scoprire.

Materiale fotografico di Cristiano Innamorati

(Visited 39 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua

Alessandro Fantini

Fiorentino di terza generazione, divoratore di libri e fumetti, instancabile frequentatore di cinema e pub. Tifoso sfegatato di rugby, collezionista compulsivo, amante dei tatuaggi.
Poi ho anche dei lati positivi.