In via Carlo del Prete,  angolo con via di Caciolle, è stata recentemente aperta una nuova paninoteca. Essendo un detrattore di tutto quello che viene definito “radical chic” rompo  i miei indugi dovuti ai tanti preconcetti su come questa paninoteca si presenta, mi faccio coraggio e decido di andare a provare i panini di Deliburger. Presentazione del locale quasi fastosa, con tanto di scritte sui muri per presentare i prodotti, prese per ricaricare gli smartphone a disposizione, wi-fi  gratuita, non è proprio il mio genere ma va detto che l’insieme funziona. Pulito all’inverosimile, tanto che, all’ingresso, si avverte più l’odore del disinfettante che, purtroppo, della carne che viene cotta.

Ma veniamo al cibo. Dal menù (anche qua è stato pagato un grafico per realizzarlo) possiamo scegliere tra una infinita varietà di hamburger, insalate, contorni e dolci. Prevista addirittura la versione per vegetariani, vegani e celiaci. Scelgo il Campagna, versione “serio” ovvero con due hamburger e ne rimango quasi deluso vista l’aspettativa creatami. Nonostante l’insieme di carne, pancetta, scamorza e funghi sia a dir poco delizioso il panino a malapena riesce a sfamarmi, il pane è stato decisamente scongelato e la carne, della quale mi era stata proposta una cottura media, era dura e quasi bruciata. Il locale era pieno, in quanto si hanno si e no una quindicina di coperti, ed è possibile  che ciò abbia influito sulla qualità della cottura, insomma non ne faccio un dramma. Abbino una birra italiana (pur sempre di alta qualità) e riesco a rimanere poco sopra i dieci euro.

Ottimo il servizio, cortese e velocissimo. Insomma, se dovessi dare un voto a Deliburger questo sarebbe 6/7 considerato che i nostri offrono addirittura un servizio di consegna a domicilio dei panini! Ottima l’idea e la presentazione, ma forse un piccolo passo più lungo della gamba con il rischio di avere una deficienza qualitativa.

(Visited 145 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua

Alessandro Fantini

Fiorentino di terza generazione, divoratore di libri e fumetti, instancabile frequentatore di cinema e pub. Tifoso sfegatato di rugby, collezionista compulsivo, amante dei tatuaggi.
Poi ho anche dei lati positivi.

TESTTTTTTTTT

Il Chiosco Viola

TESTTTTTTTTTT

Focacceria Bondi