1a

Gelateria Cioccolateria Vivaldi, via de’ Renai 15 r

Avete visto che bel sole?
Con un tempo così a me viene subito voglia di camminare e di…gelato.
L’impresa potrebbe essere ardua perché in questo periodo quasi tutte le gelaterie sono chiuse per ferie e con dei bei cartelli ci ricordano che siamo in inverno anche se c’è il sole.
Ma se come me pensate che il gelato non abbia stagioni potete scendere verso San Niccolò e godervi un bel cono alla gelateria Vivaldi di via de’ Renai.
In un bel locale dal gusto molto parigino potete scegliere tra gusti classici o più particolari come arachidi, ricotta fichi e mandorle, stracciatella siciliana con arancia candita o caffè e wafer.
Se poi siete freddolosi e per voi il gelato si mangia solo in estate allora Vivaldi fa anche per voi perché nel retro del locale si nasconde una bellissima sala dove potete sorseggiare buonissime cioccolate calde o ricercati infusi e tè che vi scalderanno, soprattutto, se accompagnati da una bella fetta delle loro torte.
Da Vivaldi, infatti, potete scegliere tra torte tipiche della tradizione italiana o cake americane.
Nell’ampia e accogliente sala da tè a volte potete anche assistere a performace di musica dal vivo di solito nei dopocena del weekend.
Poi dopo esservi ben riscaldati il corpo e l’anima vi consiglio di fare due passi per San Niccolò e dare un’occhiata all’incredibile bottega museo dell’artista orafo e alchimista Alessandro Dari in via de’ Bardi.
Sole e ombra si sposano perfettamente in queste strette vie di una Firenze un po’ di ieri e un po’ di oggi…

(Visited 98 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua

Carlotta Ansaldi

Frutto dell’unione tra San Niccolo’ e la Colonna, nata per il Capodanno fiorentino vivo in Oltrarno… piu’ fiorentina di me forse c’e’ solo la bistecca.
Amo tanto gli animali, i libri, i miei tanti studenti e il mio lavoro di Archeologa per bambini ma la mia vera grande passione sono cappuccino, pasta e cronaca di Firenze rigorosamente al bar!

TESTTTTTTTTT

Todo Modo

TESTTTTTTTTTT

Anita che bontà