Se è il tuo compleanno, puoi esprimere un desiderio!! Allora: “Vorrei, vorrei….. Un bel pomeriggio di sole!!”
Troppo?! Forse in effetti, visto l’andazzo: sì.
E allora me lo faccio da sola. Anzi, lo disegno insieme ai bimbi. E già che ci siamo, ne facciamo tre: tre soli che ridono! È il bello di essere in tanti.
Li piazziamo più in alto che possiamo. Ed è proprio come se avesse fatto capolino per davvero, un po’ di sole.
Ne approfittiamo, e in tempi record siamo davanti al cancello del Giardino dell’Orticultura. Ho pensato che il mio compleanno poteva essere un’ottima scusa per provare questo “AperiPasseggino”. Anche se io non son troppo, tipo da aperitivo. Anche se il passeggino, in effetti, lo abbiamo lasciato a casa. Per l’appunto.
Andiamo bene lo stesso!
Un vodka lemon, un americano e tre succhi.
Le lucine colorate tra i rami degli alberi.
Un tramonto rosa e azzurro – incredibilmente azzurro.
Le note degli Aristogatti.
Il profumo di primavera, che sembra non arrivare più, ma che si sente, nell’aria.
Mago Federico e le sue bolle. La magia di un sorriso. Di una risata.
Il legno colorato delle sedie e dei tavolini: rosa, azzurro, verde.
È stato così il mio compleanno: colorato, con le bolle.
E con il sole che ride!
E visto che ormai abbiamo sdoganato pure l’aperitivo con i pupi, ci torneremo, al Giardino dell’ArteCultura! Il prossimo martedì, senza piumino – spero!!!!

(Visited 101 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua

Francesca Falagiani

Fiorentina d’importazione. Sono mamma – a tempo quasi pieno – di tre piccirulli. La mia vita è piena e rumorosa. Un po’ un caos! Dicono di me che sono una persona solare e positiva. Sicuramente: sorrido, spesso. Sono laureata in Media e Giornalismo, sto studiando per diventare maestra. E cerco di barcamenarmi tra mille cose, come tutte le mamme. E poi c’è il mio blog SmartMommy (http://www.smartmommy.it/). Per raccontare tutto il bello dell’essere mamma. Il bello anche nella fatica, nell’esaurimento, nello sconforto. Che ci sono – è innegabile – ma sono una parte. Per raccontare che si può fare. E lo si può fare divertendosi.