“Hai tre bambini, davvero?!”
“Tutti maschi”
“Dai, anche te?!”
“Ma come fai?”
“Ma dai, ma come fai te, scusa!?”
Ecco l’inizio di tutto. Il discorrere surreale di due mamme “tris” che si incontrano al Porto delle Storie.
Sono le due e mezzo. Sono uscita di casa mollando tutto e via: la tavola da sparecchiare, i tre da mettere a letto, l’asciugatrice da svuotare. E babbo Matte.
C’è un sole incredibile. E io sono con Michele, Sara, Irene, Claudia, tante mamme, qualche babbo e anche qualche “nonancoramammamaADOROelasti”!
Sì, perché Claudia, in realtà è Elasti. Cioè, Elasti in realtà è Claudia, una (super)mamma blogger. Anzi, a dire il vero: una Nonsolomamma blogger.
È alla sua prima volta fiorentina da Elasti. Ha mollato tutti anche lei e si è fatta Milano-Firenze-Campi per venire a raccontare la sua storia: di mamma, moglie, giornalista, scrittrice.
Claudia è semplice, diretta e vera.
Proprio come scrive.
Via tutto quello che è in più. Che serve, ma anche no.
Un blog lungo otto anni e due libri che sono vita di tutti i giorni.
Sorride, posa per le foto di rito. È lei! Come quell’amica che abita a Milano, che non vedi quasi mai, ma sai che c’è.

Al Porto si chiacchiera. Ci si confida. E si ride, anche.
Proprio come si fa tra ragazze – quando gli uomini sono rimasti a casa.
Così passa il pomeriggio, a raccontare la storia di una vita eccezionale e meravigliosa, come mille altre.
E poi si riparte. Perché, dopo tutto, è bello anche tornare a casa. Specialmente se qualcuno, nel frattempo, si è dato da fare a risistemare!!!

(Visited 107 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua

Francesca Falagiani

Fiorentina d’importazione. Sono mamma – a tempo quasi pieno – di tre piccirulli. La mia vita è piena e rumorosa. Un po’ un caos! Dicono di me che sono una persona solare e positiva. Sicuramente: sorrido, spesso. Sono laureata in Media e Giornalismo, sto studiando per diventare maestra. E cerco di barcamenarmi tra mille cose, come tutte le mamme. E poi c’è il mio blog SmartMommy (http://www.smartmommy.it/). Per raccontare tutto il bello dell’essere mamma. Il bello anche nella fatica, nell’esaurimento, nello sconforto. Che ci sono – è innegabile – ma sono una parte. Per raccontare che si può fare. E lo si può fare divertendosi.

TESTTTTTTTTT

Milano 25

TESTTTTTTTTTT

È i’mmare