Un Mercoledì da Scrittori

23 maggio 2018

Teatrodante “Carlo Monni” – Campi Bisenzio (FI)

Enrico Deaglio

ore 21

Presentazione del libro “Patria 1967-1977” (Feltrinelli)

Il Sessantotto, le riforme, il terrorismo, le rivoluzioni: un decennio vissuto intensamente

 

“Per chi c’era, per chi non c’era, per chi ha dimenticato. Questo libro è stato scritto pensando a tutti loro, nonni e nipoti. Anche perché quello che successe una cinquantina di anni fa in Italia è diventato di grande attualità”. Sono queste le parole usate da Enrico Deaglio per introdurre il suo “Patria 1967-1977” (Feltrinelli, 2017), una sorta di prequel del suo “Patria 1978-2008”.
Deaglio è un giornalista e uno scrittore che negli anni si è lanciato nell’impresa di raccontare la storia italiana come fosse un racconto in presa diretta: con i suoi picchi, i suoi abissi, le sue pause e i momenti in cui si ha la sensazione che tutto sia nuovo, tutto vecchio e già visto o che tutto giri intorno. Ex direttore del settimanale Diario ed editorialista per “Il Venerdì di Repubblica”, Deaglio è convinto che tutto quel che è storia sia fondamentale per vivere l’attualità.
Enrico Deaglio sarà a “Un mercoledì da scrittori” mercoledì 23 maggio alle 21 presso il Teatrodante “Carlo Monni” (piazza Dante – Campi Bisenzio, Firenze).”

(Visited 108 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua