La settimana di Ferragosto è la più temuta dai teledipendenti.

Lunedì 10 agosto
Se il buongiorno si vede dal mattino… Ci sarà anche il nuovo CDA e il nuovo presidente, ma la Rai non ha proprio nessuna pietà per i poveretti che intendono trascorrere la serata davanti alla tv. Unica possibilità di sopravvivenza è un thriller sud-coreano su Rai 4, The terror live. Altrimenti c’è sempre Voyager, che questa settimana va in Portogallo. Mediaset ha il suo top con Basic Instinct 2. Sì, il 2! Avete letto bene! I poveri telespettatori non si meritano nemmeno quello “vero”.

Martedì 11 agosto
Su Iris va in onda Il postino suona sempre due volte. Da vedere, se non altro per Jack Nicholson e Jessica Lange in versione amanti diabolici. Se non vi piace l’oggetto, l’unica cosa da fare è vagare qua è là. Troverete Criminal Minds, la finale di supercoppa europea di calcio e il talk show Parallelo Italia. Insomma, forse è la sera giusta per farvi un po’ di sano zapping.

Mercoledì 12 agosto
Serataccia. Potete divertirvi con il telecomando ma rispetto a ieri sera la situazione è molto peggiore. Un esempio? Su MTV va in onda il film Fatti, strafatti e strafighe, che è un film americano e non, come molti potrebbero pensare, una roba con Alvaro Vitali e la Fenech. Altro esempio? Su Canale 5 c’è il Trofeo Tim con Milan, Inter e Sassuolo. Potremmo andare oltre ma stendiamo un velo pietoso.

Giovedì 13 agosto
Se vi volete scuotere un po’ − e magari provare qualche brivido (non di freddo, naturalmente) − andate su Iris e guardatevi Il cartaio, un giallo italiano non disprezzabile. Se invece volete “acculturarvi”, su Rai Uno c’è Superquark. Se volete una commedia poco impegnativa su Rai Due troverete Una vedova allegra… ma non troppo. Insomma, stasera non potete lamentarvi.

Venerdì 14 agosto
Il menù televisivo della vigilia di Ferragosto propone: la serata evento dedicata a Lucio Dalla su Rai 1 Caro amico ti scrivo (usare la memoria dei grandi come riempitivo è davvero poco dignitoso per una rete pubblica). Body of proof su Rai 2. Su Rai 4 una curiosa coproduzione cinematografica Finlandia-Cina-Olanda-Estonia: Jade Warrior (da vedere assolutamente visti i paesi in lizza). Su La7 la finale di Supercoppa di Spagna di calcio (troppa, davvero troppa palla in giro). Insomma, se proprio volete stare in casa per non far vedere che non siete andati in vacanza, sapete che cosa vi aspetta.

Sabato 15 agosto
Ferragosto: il giorno in cui si trova parcheggio anche sotto casa e il traffico è da bollino bianco. Il giorno che in città è considerato il più silenzioso dell’anno. Il giorno in cui si dovrebbe prendere il coraggio a quattro mani e tenere la televisione spenta.

Domenica 16 agosto
Quest’anno è festa anche il giorno dopo. Mica male. Roba da coprifuoco. Avete fatto provviste? Ma tanto qualche supermercato aperto si trova. Di giorno e ora anche di notte. Avete riacceso la tv? Non fatelo. Disintossicatevi, in vista di un autunno di fuoco.

ferragosto 350
(Visited 90 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua

Duccio Magnelli

Lettore un po’ bulimico, non si limita a leggere qualsiasi cosa gli capiti sotto mano ma decide anche di mettersi a scrivere. Diventa così un giornalista pubblicista che scrive di calcio e si impiccia di tutto il resto. Romanzi compresi. Come i tre che (per ora) portano la sua firma.