IMG_20150417_122309È terminata ieri la tre giorni del Florence bike Festival, tenutasi presso il Parco delle Cascine; dove solitamente il martedì mattina le signore fanno shopping e gli uomini rovistano tra gli arnesi del fai da te, questa manifestazione ha portato il mondo della bicicletta. Una serie di banchi dove vari brand hanno esposto tanti modelli del mezzo a due ruote. Biciclette monopattino, elettriche, con carrozzina incorporata per portare sempre con se i propri bimbi facendo sport, bici che si possono pedalare da sdraiati, altre con ruote enormi e alcune con prezzi a tre zeri. Ho avuto quasi un orgasmo quando una serie di Street freeriders si sono esibiti in una serie di acrobazie pericolose. Questi ragazzi, che hanno un’ottima padronanza della bicicletta, saltano sopra muretti, impalcature, auto e qualsiasi genere di ostacolo sempre restando in equilibrio in spazi ridottissimi; tra i più conosciuti in italia, Vittorio Brumotti.

IMG_20150417_121827Un tuffo in un passato che mio papà mi ha sempre raccontato, l’ho fatto domenica mattina, quando circa 150 ciclisti con bici d’epoca si sono ritrovati per dare vita a una gita che partiva proprio dalla passerella delle Cascine. Biciclette attrezzate come botteghe viaggianti per esercitare mestieri come il barbiere, l’arrotino, il carabiniere, il pompiere. Ciclisti con abbigliamento vintage, pantaloni alla zuava con i calzini a coprire la caviglia per non sporcarsi, giacca e farfallino; un’eleganza d’altri tempi. Donne sedute in canna alla bici, felici di essere per un giorno le vere regine, portate a spasso dal loro re ciclista. Per me, emozioni che riesco a provare grazie a questo mezzo e che mi dà stabilità; perché la vita è come la ruota di una bicicletta, si deve far girare per stare in equilibrio.

IMG_20150419_123322
(Visited 146 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua