iforcaioloOgni tanto torno sull’argomento, non demordo dalla ricerca di una pizzeria da asporto degna di questo nome. Tra l’altro iniziando a credere nel luogo comune che a Firenze la pizza veramente buona non esiste. Invece ho dovuto ricredermi.
Nelle mie esplorazioni della Firenze “da mangiare” sono capitato nuovamente in quel di viale Forlanini ed ho deciso di provare la pizza de “I’Forcaiolo”.

Fare “forca” in fiorentino significa saltare le lezioni scolastiche per andare a girovagare per la città e trovarsi, il giorno dopo, a trovare un modo per presentare una giustificazione valida. Chi non ha mai fatto una forca in vita propria? Oppure qualcuno è stato addirittura additato come “forcaiolo”, insomma un abitudinario?
Nome, per una pizzeria, inusuale, che forse vuole ispirare gli universitari del vicino ateneo al miglior comportamento da bravi studenti che sono o forse un richiamo alle abitudini scolastiche del pizzaiolo. Il Forcaiolo altro non è che un piccolo forno con banco dedito alla vendita della pizza da taglio. Un unico piccolo tavolino è a disposizione per fare accomodare in qualche modo i clienti.
Come avrete capito la presentazione non è delle migliori ma la pizza fa dimenticare questi piccoli problemi.

Stiamo parlando di pizza al taglio e non della classica, la rotonda, e la pasta dei ragazzi de I’Forcaiolo, senza tanti giri di parole, è buona! Cotta fino al punto di renderla leggermente croccante, non troppo pesante e condita al punto giusto.
Forse un maggiore coraggio nel proporre condimenti più originali potrebbe far fare ai nostri un ulteriore salto qualitativo. La pizza al salame piccante e quella alla mozzarella di bufala erano buone, ma  nella media, mentre ho trovato deliziosa quella ai porri e gorgonzola.

Inutile dirlo servizio cortese ed ambiente pulitissimo. Insomma I’Forcaiolo finalmente mi, e ci, dà una possibilità di mangiare pizza da asporto buona e, cosa non da poco, a prezzo abbordabilissimo.
Infatti i miei assaggi sono stati di tre tranci di pizza con bevuta ed il pasto è costato meno di dieci euro…

(Visited 346 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua

Alessandro Fantini

Fiorentino di terza generazione, divoratore di libri e fumetti, instancabile frequentatore di cinema e pub. Tifoso sfegatato di rugby, collezionista compulsivo, amante dei tatuaggi.
Poi ho anche dei lati positivi.

TESTTTTTTTTT

Al Quercione

TESTTTTTTTTTT

Il Trip per Tre