Fino ad oggi abbiamo parlato della storia passata del Parco; oggi vorrei parlarvi di qualcosa che riguarda invece il Parco oggi, o meglio, domenica 3 maggio 2015.  In questa giornata infatti le Cascine saranno animate da un evento ormai arrivato alla sua terza edizione consecutiva: “Scatta alle Cascine”. Un nome curioso, per certi versi, che intende ricordare la duplice matrice da cui esso nasce: due “scatti” che si fondono, quello della macchina fotografica che dà vita al concorso svoltosi sulla pagina Facebook dell’Associazione Parco delle Cascine Firenze (che sarà presente con uno stand in occasione dell’evento), di cui verranno premiati i vincitori, e quello podistico. Per quanto riguarda quest’ultimo infatti i partecipanti domenica potranno scegliere se correre una gara non agonistica di 12 chilometri oppure rilassarsi in una passeggiata nel verde di 6; entrambe avranno inizio alle 10, dopo i saluti di Eugenio Giani, delegato del CONI di Firenze. All’arrivo, nel piazzale Kennedy alle Cascine, attenderanno gli sportivi numerosi stand di associazioni tra cui quello dei medici in piazza, dove un cardiologo, uno psicologo dello sport, un ortopedico e un dentista forniranno visite gratuite. Il ricavato della manifestazione, organizzata da numerosi Club Leo e Lions dell’area fiorentina e non solo, verrà devoluto al Banco Alimentare, con un contributo a favore dell’Associazione MaratonAbili Onlus, che parteciperà anche alla corsa. Un’occasione perfetta dunque per unire il divertimento alla beneficenza, con sullo sfondo l’incantevole paesaggio del Parco fiorentino.

Volantino 1
(Visited 199 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua