Evento fortemente voluto dalla pro loco di Vinci che porta avanti la oramai vecchia tradizione, nata nel 1952 per la precisione, di festeggiare il genio di Vinci ogni anno nella sua città natale. Tradizione che si è interrotta nel 2017 e appunto fortemente voluta dal popolo di Vinci al punto che quest’anno avremo forse la più maestosa delle sue edizioni

Per l’occasione dei 500 anni dalla morte di Leonardo Vinci farà veramente le cose in grande: 50 gli eventi previsti, tutti gratuiti, disseminati nel paese in cui il comune denominatore sarà il numero 500.

500 bandiere con i colori di Vinci decoreranno il paese, 500 bigliettini diversi con le frasi più famose del maestro verranno distribuiti al pubblico che visiterà la manifestazione, Leoardo verrà poi ricordato in una presentazione che durerà, guarda caso, 500 secondi in una performance teatrale creata per l’occasione in Piazza conti Guidi.

Andiamo avanti; In Piazza Guido Masi più di 500 “faccine” (dei partecipanti) verranno ritratte in una performance artistica sul grande busto di Leonardo, che di anno in anno troneggia al centro dell’evento. 5 personaggi dei quadri di Leonardo si animeranno in veri e propri spettacoli ( “La Gioconda, Il Musico, in Via Roma e la Bella Ferroniere, e i due personaggi dell’Annunciazione” in Piazza dei Conti Guidi) e 5 writer all’opera, realizzeranno “live” 5 murales a partire da 5 citazioni di Leonardo, in vari punti della città.

Previste poi visite gratuite a “sulle orme del Genio”, nel Battistero della Chiesa di S.Croce, dove è stato battezzato, passeggiate “nella Natura del giovane Leonardo”, alla scoperta della Strada Verde e della Pescaia, la possibilità di sfogliare i Fac-simili dei Codici di Leonardo all’interno della Biblioteca Leonardiana, oltre alle spiegazioni del registro notarile dei da Vinci e un’introduzione alla visita della Casa Natale. (Il percorso museale rimane a pagamento secondo le consuete tariffe)

Immancabile il classico lancio della corona sulla casa natale di Leonardo, il volo dei “marchingegni volanti” e la sfilata in costume. Il tutto avrà luogo il  28 Aprile dalle 10:00 alle 19:30

(Visited 54 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua

Alessandro Fantini

Fiorentino di terza generazione, divoratore di libri e fumetti, instancabile frequentatore di cinema e pub. Tifoso sfegatato di rugby, collezionista compulsivo, amante dei tatuaggi.
Poi ho anche dei lati positivi.