Tre giorni ricchissimi di appuntamenti alla Libreria Cuccumeo. Ce n’è per tutti, piccoli e grandi!
Ecco il programma:

Oggi alle 18, appuntamento con Adriana Paolini e il suo “Per libri e per scritture. Una passeggiata nella storia”. Si entrerà in librerie, scrittori e tipografie, si andrà a spasso nelle piazze, per scoprire che la storia non è che la vita di tante persone diverse da noi solo per l’epoca e il luogo in cui sono vissute. L’incontro è ad ingresso libero, rivolto agli adulti – Consigliato a insegnanti e bibliotecari.

Domani alle 17 sarà la volta di Giulio Levi con “Storie brevi per ridere e pensare”. Per scoprire quanto vale il tempo, che si possono fare patti tra chi è più forte e chi è più debole. Per scoprire come nascono le mode, come vivono i batteri……. Per ogni domanda, c’è una storia, per ogni storia, mille altre domande…  L’incontro è per bambini e ragazzi di dai 5 ai 13 anni. Per partecipare è richiesto l’acquisto di un libro.

Per sabato, doppio appuntamento: alle 16.30, al  Caffè letterario delle Murate in collaborazione con la Libreria Cuccumeo, Adriana Paolini presenta “ Penne d’oca, caratteri e tastiere”. Scritture e libri nel tempo, da “L’invenzione di Kuta”. L’incontro con l’autrice e il laboratorio di scritture sono per ragazzi dai 9 ai 13 anni ad ingresso libero. Tante curiosità sui luoghi, modi, fatti, materiali della scrittura. Il cammino dei libri stampati, dai primi passi fino a oggi, con lo sguardo rivolto al futuro.

Alle 17, invece, alla Libreria Cuccumeo, “Faccia di piede, faccia di mano, faccia di faccia di uno un po’ strano”, la Festa di Carnevale delle Cuccumee, con danze e maschere da costruire, con Valeria Castellani. Se siete tipi improbabili, indomabili, incontenibili e ispirati, è la festa giusta per voi. Per bambini e ragazzi dai 5 ai 10 anni.  Ingresso 5 euro.

Per tutti  gli appuntamenti, info e prenotazioni sono allo 055483003

La Libreria Cuccumeo è in via Meyer 11 – 13 rosso.

(Visited 52 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua

Francesca Falagiani

Fiorentina d’importazione. Sono mamma – a tempo quasi pieno – di tre piccirulli. La mia vita è piena e rumorosa. Un po’ un caos! Dicono di me che sono una persona solare e positiva. Sicuramente: sorrido, spesso. Sono laureata in Media e Giornalismo, sto studiando per diventare maestra. E cerco di barcamenarmi tra mille cose, come tutte le mamme. E poi c’è il mio blog SmartMommy (http://www.smartmommy.it/). Per raccontare tutto il bello dell’essere mamma. Il bello anche nella fatica, nell’esaurimento, nello sconforto. Che ci sono – è innegabile – ma sono una parte. Per raccontare che si può fare. E lo si può fare divertendosi.