Tra le mura del borgo cinquecentesco di Cerreto Guidi verremo calati nel 1576 fra nobili e popolani, antichi cavalieri e scene di vita quotidiana; i partecipanti a “La notte di Isabella” si aggireranno nei locali della Villa Medicea, della Pieve di San  Leonardo, dell’Oratorio della Santissima Trinità accolti da personaggi storici che faranno da guida.

Una due giorni di spettacoli d’epoca di ogni genere  fino alla notizia della misteriosa morte di Isabella, avvenuta proprio a Cerreto Guidi il 16 luglio 1576. Tutt’ora avvolta nel mistero la scomparsa della Granduchessa Isabella dei Medici, terzogenita terzogenita di Cosimo I ed Eleonora da Toledo. Un presunto uxoricidio, forse per i troppi tradimenti della nobildonna oppure dobbiamo credere alle nuove teorie che vogliono una infezione come causa della morte della bella nobildonna?

L’eventosi conclude con lo spettacolo finale nel magnifico scenario dei Ponti Medicei per festeggiare la vita della giovane nobildonna della casata Medici.

Con ingresso gratuito, si svolge i giorni 30 giugno e 1 luglio. Disponibile un servizio navetta per raggiungere il borgo.

(Visited 108 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua

Alessandro Fantini

Fiorentino di terza generazione, divoratore di libri e fumetti, instancabile frequentatore di cinema e pub. Tifoso sfegatato di rugby, collezionista compulsivo, amante dei tatuaggi.
Poi ho anche dei lati positivi.