Arriva o non arriva… questa primavera? Non preoccupiamoci, la primavera sta arrivando.

Con essa matrimoni, comunioni, cresime, feste scolastiche, le prime brevi scampagnate, un variegato mix di eventi che ci porteranno fuori casa, a riappropriarci dell’ambiente circostante.

Spesso questi eventi ci vedono coinvolti anche sul piano enogastronomico, e proprio per questo sono andato a spulciare tra le ricette di “Cucinorum”, la combriccola di persone con cui mi diletto a cucinare.

Vi proporrò due salse particolari per diversi abbinamenti, uno a base di erba cipollina, l’altro a base di finocchietto fresco. Vi avevo già proposto altre due salse, sempre a base di questi ingredienti che si possono raccogliere in questo periodo https://www.tuttafirenze.it/un-pesto-si-derba-cipollina-finocchio-selvatico/

Erba cipollina al caprino:

Erba cipollina 150g
Formaggio Caprino 100g
Panna acida vasetto da 125g
Burro 100g
Olio EVO (extravergine di oliva) q.b.
Sale e pepe, un pizzico.

Lavate bene l’erba cipollina ed asciugatela, mettete tutti gli ingredienti nel frullatore, e fate amalgamare bene aggiungendo l’olio, fino a che la salsa non diventerà cremosa, aggiustate di sale e pepe.

Questa salsa è ottima su patate, carote, zucchine lesse, perché dona un pizzico di acidità di cui queste verdure hanno bisogno quando si utilizzano lesse.

Finocchietto fresco all’uovo sodo:

Finocchietto fresco 150g
Uova sode 2
Mandorle 100g
Pecorino stagionato (grattugiato) 100g
Olio EVO (extravergine di oliva) q.b.
Sale e pepe, un pizzico.

Lavate bene il finocchietto fresco e asciugatelo, mettete tutti gli ingredienti nel frullatore, e fate amalgamare bene aggiungendo l’olio, fino a che la salsa non diventerà cremosa, aggiustate di sale e pepe.

Questa salsa è ottima su formaggi stagionati o semplicemente servita sulle tartine. Vi consiglio di guarnirle con mezze fettine di limone, che serve sia per guarnire che per dare un leggero contrasto acidulo.

Come sempre buon appetito e fatemi sapere!

Salsa Finocchietto fresco all’uovo sodo

Salsa Finocchietto fresco all’uovo sodo

(Visited 370 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua

Stefano Poli

Nato a Prato, ma vivo a Firenze da sempre. Sommelier dal 1986, amante del buon cibo ed estimatore del buon vino. Viaggiatore singolare, proiettato alla scoperta di nuovi sapori, usanze e costumi diversi. Un piccolo aneddoto che mi riguarda: la soddisfazione di “aver pestato i piedi a Steven Spilberg durante un ricevimento a cui ero presente, come sommelier. Volete sapere qual è stata la sua reazione? Molto elegantemente, si è complimentato con me per la scelta dei vini.