Se siete amanti del lampredotto e del cibo da strada più verace, una sosta da “Amici Streetfood” è caldamente consigliata.
Struttura fissa costruita nel Largo Fratelli Alinari a Firenze, vicinissima alla stazione di Santa Maria Novella, si colloca forse in uno dei punti più caotici della città, prendendone sia i benefici che i difetti. Il continuo passaggio di persone, studenti, turisti e lavoratori, ne garantiscono il successo, ma il rumore e la ressa che ne conseguono lo rendono un posto poco funzionale dove mangiare. Completamente assenti posti per sedersi, i punti di appoggio si riducono ad un paio di mensole della struttura.

Ma veniamo al cibo, vero motivo di questo articolo, perché le cose cambiano radicalmente. Partiamo dal lampredotto: Abbondante e carne ben cotta, un buon prodotto che non fa davvero rimpiangere i soldi spesi. Ma la vera forza sono le salse, da assaggiare assolutamente! Da consigliare quella piccante, non eccessivamente infuocata e di ottimo sapore. Avendo avuto la fortuna di trovare il pane fresco, cosa non scontata in queste situazioni, il panino è risultato essere eccezionale. “Amici Streetfood” offre poi i classici hamburger, hotdog e panini con vari affettati che, a giudicare dalla soddisfazione degli altri avventori, devono essere di ottima qualità

Immancabili il bicchiere di vino, birre e bevande da abbinare, il tutto ad un prezzo nella media fiorentina. Insomma, se viene superato il disagio dell’eccessivo rumore del traffico e della ressa di persone, abbiamo trovato un ottimo posto dove fare uno spuntino!

(Visited 357 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua

Alessandro Fantini

Fiorentino di terza generazione, divoratore di libri e fumetti, instancabile frequentatore di cinema e pub. Tifoso sfegatato di rugby, collezionista compulsivo, amante dei tatuaggi.
Poi ho anche dei lati positivi.