gladiatoreCominciano a cadere le foglie. E anche i palinsesti?

Lunedì 21 settembre
Oggi primo giorno d’autunno. E primo giorno della quattordicesima serie del Grande Fratello. Le prime avevano il sapore eccitante delle novità (il guardone che spia dal buco della serratura). Poi sono diventate un set cinematografico in cui ogni protagonista ha un ruolo ben definito. E il programma è diventato inutile, esattamente come la conduttrice. In alternativa un film su Iris, The prestige, sulla rivalità tra due illusionisti di fine ‘800. Non male.

Martedì 22 settembre
Se siete appassionati di cinema, non potete perdervi su Rai Movie Truman Capote, magistrale interpretazione di Philip Seymour Hoffman. Se non lo siete, lasciate comunque perdere (per il vostro bene!) Amadeus e il suo show su Rai 2. Se siete malati di nostalgia andate su Rete 4 e guardatevi Rambo 2 la vendetta. Se avete Sky guardatevi, o riguardatevi, Il vedovo con Sordi e una strepitosa Franca Valeri.

Mercoledì 23 settembre
Imperversa la quinta giornata del campionato, ma solo se avete pagato la rata mensile di Sky o Mediaset. Altrimenti, su Rai 2 c’è Criminal Minds, che evidentemente è stato spostato dal martedì per far concorrenza al calcio (sigh!). Per chi ama il bel canto, i tre del Volo gigioneggiano su Rai 1 dall’Arena di Verona. Su Rai 4 c’è un film canadese dai risvolti inquietanti: una moglie che assume una prostituta per smascherare i tradimenti del marito. Titolo: Chloe tra seduzione e inganno. Secondo molti critici da vedere.

Giovedì 24 settembre
I nostalgici come noi non possono perdersi su Rai 3 Edoardo Bennato in concerto dall’Expo. I fissati delle fiction (è pieno!) virino su Rai 1 per Provaci ancora prof 6. I “talk-show dipendenti” si sintonizzino su Rai 2 per Virus o su La7 per Piazza pulita. Chi pensa che Checco Zalone abbia anche fatto qualcosa di buono, guardi su Canale 5 Che bella giornata. Chi non si accontenta mai… faccia zapping. Qualcosa troverà.

Venerdì 25 settembre
Il venerdì, giorno di magro, è dedicato dalla Rai a Carlo Conti. Certo, paragonato alla trasmissione di Amadeus, il suo Tale e quale show è roba da Oscar. Su Rai 2 c’è The avengers, film con gli eroi dei fumetti Marvel umanizzati. Qualche critico gli assegna addirittura 4 stelle: fate un po’ voi. Su Laeffe c’è The Grand Master, film sulla vita di un leggendario maestro di arti marziali. Anche a questo qualcuno dà voti altissimi… boh! Ultima possibilità Il gladiatore con Russel Crowe su Italia Uno. Anche qui elogi sperticati. Ma questo l’abbiamo visto e se li merita tutti.

Sabato 26 settembre
Ritorna Fazio (non la spalla di Montalbano ma il conduttore televisivo) con Che fuori che tempo che fa. Vedremo se si cominciano a sentire gli scricchiolii dovuti all’usura. Che sono ormai rumori sinistri in Ti lascio una canzone su Rai 1, con la Clerici. Su Iris la doppietta godereccia del sabato. In ordine di apparizione: Spaghetti a mezzanotte, con Banfi e la Bouchet, 40 gradi all’ombra del lenzuolo, con la Fenech e la Bouchet. Qui gli unici cigolii sono quelli delle molle del letto.

Domenica 27 settembre
Con dolore vi annunciamo che domenica 20 settembre è andata in onda la finale di Miss Italia. La manifestazione è retrocessa dalle tre serate della Rai alla sola malinconica unica serata su La7. La conduzione era affidata a Super Simo Ventura (anche lei ormai ex come tutti i Super Mario calcistici). Ci scusiamo ma non sono previste repliche. Nemmeno in streaming.

 

(Visited 175 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua

Duccio Magnelli

Lettore un po’ bulimico, non si limita a leggere qualsiasi cosa gli capiti sotto mano ma decide anche di mettersi a scrivere. Diventa così un giornalista pubblicista che scrive di calcio e si impiccia di tutto il resto. Romanzi compresi. Come i tre che (per ora) portano la sua firma.