Sabato 3 ottobre alcuni miei amici hanno prenotato una visita alla villa Medicea di Poggio a Caiano, e mi hanno chiesto se volessi unirmi a loro. Ho risposto che già la conoscevo, avendola visitata in passato almeno un paio di volte. A quel punto uno di loro mi ha chiesto: “Ma le hai visitate le cucine?”

Non ero a conoscenza del fatto che in occasione dell’EXPO 2015 fosse stato organizzato un evento dal titolo

Nelle antiche cucine italiane

Si tratta di una mostra dedicata ai soggetti artistici e agli oggetti d’uso che abbiano un legame con la cucina e il suo ambiente dal XV al XVII secolo. Saranno esposti dipinti su tavola e tela, ceramiche, recipienti, mezzine e strumenti in rame, vetri.

La mostra sarà visitabile nei giorni di venerdì, sabato e domenica, con visite guidate negli orari 10:00; 11:30; 14:00, 15:30.
In occasione della mostra, il venerdì, il sabato e la domenica alle ore 10.30, 12.30, 14.30 e alle 16.00 è possibile visitare eccezionalmente anche le cucine segrete della villa.
Per prenotare la visita, che include anche la mostra, è obbligatoria la prenotazione gratuita chiamando lo 055 877012

http://www.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/sitoMiBAC/Contenuti/MibacUnif/Eventi/visualizza_asset.html_694539332.html

Sono dispiaciuto di non essermi accorto prima di questa splendida e singolare mostra, ma siamo ancora in tempo, perché  è visitabile fino al 25 ottobre 2015.

Un altro evento che voglio segnalarvi  e che inizia oggi, domenica 27 settembre, è il seguente:

4 appuntamenti tra cibo, vino e talk show,

(27 settembre, 25 ottobre, 22 novembre, 13 dicembre)

Il Mercato Centrale di Firenze e Qualità, il progetto rivolto alle piccole aziende del settore agroalimentare, organizzano il MercaMercatino, quattro appuntamenti, da settembre a dicembre per scoprire l’eccellenza dei sapori locali attraverso i prodotti, le storie, i metodi di lavorazione e le passioni di piccoli produttori che, con impegno, un’attenta selezione delle materie prime e un approccio etico al processo di produzione, danno vita a prodotti autentici.

Il Mercato centrale è ormai diventato punto d’incontro del mondo enogastronomico fiorentino, e con questa iniziativa, anche palcoscenico di talk show di approfondimento sulle nuove tendenze del cibo, coordinate da Leonardo Romanelli.

Sempre più appassionati si avvicinano al mondo del cibo, in modo più consapevole rispetto ad alcuni anni fa. I prodotti a km 0, biologici, eco-solidali, sono ormai entrati nel nostro paniere quotidiano, e le iniziative che riguardano questi prodotti sono sempre più apprezzate.

Per una maggiore informazione:

http://www.qualitamagazine.com/il-mercamercatino-al-mercato-centrale-di-firenze/

Il MercaMercatino

Il MercaMercatino

(Visited 165 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua

Stefano Poli

Nato a Prato, ma vivo a Firenze da sempre. Sommelier dal 1986, amante del buon cibo ed estimatore del buon vino. Viaggiatore singolare, proiettato alla scoperta di nuovi sapori, usanze e costumi diversi. Un piccolo aneddoto che mi riguarda: la soddisfazione di “aver pestato i piedi a Steven Spilberg durante un ricevimento a cui ero presente, come sommelier. Volete sapere qual è stata la sua reazione? Molto elegantemente, si è complimentato con me per la scelta dei vini.