Sono a continuare la chiacchierata con Francesco Gramegna del Firenze Rugby 1931 riguardo al movimento mini rugby fiorentino.

12928340_10208328932534411_7475214085751258525_n

Francesco, mi stavi raccontando del vostro gran lavoro per avviare il progetto di collaborazione scuole e club. Ma che aiuti ricevete dalla federazione italiana?

Purtroppo la federazione ha tagliato molti fondi sui progetti scuola e i club devono, di conseguenza, aumentare il loro impegno. Ma è uno sforzo che facciamo volentieri perché crediamo nella importanza di far conoscere i valori del nostro sport. L’aiutare gli altri, la tenacia, la forza di andare avanti e l’accettare le sfide al massimo delle proprie possibilità.


La questione del passaggio da Firenze 1931 a I Medicei. Cosa è successo realmente?

Sono stati soltanto definiti i campi di intervento. Coordinare una squadra dall’head coach fino all’ultimo degli allievi è complicatissimo perciò abbiamo deciso di individuare delle fasce di competenza. Tutto parte dalle prime squadre, una in serie A I Medicei,  ed il Firenze 1931 in serie C ed una in C1. Da questa situazione è partita l’idea!
Successivamente abbiamo una questione di immagine e di obbiettivi. Il Firenze 1931 può sicuramente, con la sua esperienza, essere più efficace se si occupa del settore giovanile, cioè dalla under 16 in giù.
Le risorse economiche  riescono poi ad essere meglio gestite e convogliate il che ci permette di investire, ad esempio, nella formazione dei tecnici.
Alla fine non è una separazione come alcuni hanno detto, è solamente una diversa gestione. Ricordo che la nostra non è una società di professionisti, ma di volontari. Considerato gli impegni e la vita di ognuno, se non ottimizziamo tempi e risorse non arriviamo a risultati.

Tornando ai ragazzi: come possono fare per provare a giocare?
Non c’è nessun problema. Basta andare sul sito www.firenzerugby1931.it e prenotare una prova compilando l’apposito form. Altrimenti va bene passare presso la nostra segreteria.
È necessario il certificato medico (fino a 12 anni sana e robusta costituzione NDR), compilare il modulo per la copertura assicurativa e di conseguenza ci sono delle spese di segreteria.

 

(Visited 80 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua

Alessandro Fantini

Fiorentino di terza generazione, divoratore di libri e fumetti, instancabile frequentatore di cinema e pub. Tifoso sfegatato di rugby, collezionista compulsivo, amante dei tatuaggi.
Poi ho anche dei lati positivi.