L’autunno è arrivato, le prime piogge, il primo freddo… e con esso cambia il nostro modo di cucinare e quindi di mangiare.

In questo periodo ci piacerebbe dormire di più, sotto le prime coperte, un po’ infreddoliti, invece che mettersi a cucinare.

Allora oggi voglio semplicemente proporre una crema gustosa da spalmare, da utilizzare su diverse pietanze, una semplice crema fatta con ricotta e formaggio grattugiato, possibilmente Grana Padano o Parmigiano Reggiano, due formaggi saporiti.

Ingredienti:

Ricotta 200 grammi
Formaggio grattugiato 50 g
Noce moscata q.b.
Pepe q.b.

La ricetta è semplicissima: prendete la ricotta e montatela con una frusta inglobando piano piano il formaggio grattugiato, un pizzico di sale ed un pizzico di noce moscata. La crema è pronta.

A questo punto la potete utilizzare in diversi modi: spalmandola su dei crostini, aggiungendola nella pasta alla pommarola o al sugo, oppure anche nella pasta alle verdure. Ottima per accompagnare bolliti.

Dimenticavo… secondo il vecchio proverbio “al contadino non far sapere quanto è buono il cacio con le pere”… e allora provate ad utilizzare questa crema per accompagnare le pere di stagione.

Come sempre buon appetito e poi … fatemi sapere!

(Visited 16 time, 3 visit today)
Share

Dicci la tua

Stefano Poli

Nato a Prato, ma vivo a Firenze da sempre. Sommelier dal 1986, amante del buon cibo ed estimatore del buon vino. Viaggiatore singolare, proiettato alla scoperta di nuovi sapori, usanze e costumi diversi. Un piccolo aneddoto che mi riguarda: la soddisfazione di “aver pestato i piedi a Steven Spilberg durante un ricevimento a cui ero presente, come sommelier. Volete sapere qual è stata la sua reazione? Molto elegantemente, si è complimentato con me per la scelta dei vini.