volantino_EnBUn percorso didattico coinvolgente, motivante, nella natura, che pone al centro la crescita e la spontaneità di ogni bambino. Matematica, italiano, inglese, storia, scienze e tutte le materie previste dai programmi didattici ufficiali della scuola primaria, affrontate con metodi di apprendimento internazionali.

Sulle colline di Fiesole nasce Elementari nel Bosco: un percorso didattico nella natura che ripercorre il programma della scuola primaria ma lo affronta con metodologie esperenziali, ponendo al centro la personalità e i tempi di apprendimento di ogni singolo bambino.

Dal 14 settembre le Elementari nel Bosco offriranno ai bambini in età scolastica un percorso di apprendimento diverso dove la motivazione regna sovrana.
Maestri motivati, consapevoli del loro ruolo didattico e pronti a stimolare i bambini nel rispetto dei loro ritmi di apprendimento e interessi personali senza perdere di vista l’importanza dei programmi ufficiali e delle materie da imparare. Genitori motivati, consapevoli del loro ruolo educativo e delle potenzialità e peculiarità dei propri figli che spesso non riescono a emergere. Un progetto motivato dall’idea che l’”uomo nuovo”, oggi bambino, deve vivere esperienze e valori come la relazione, il gruppo, l’ambiente, la condivisione, l’individualità in modo positivo e costruttivo perché domani possa decidere, scegliere, confrontarsi con certezza e rispetto.

“Elementari nel Bosco – afferma Giannozzo Pucci, fondatore dell’Asilo del Bosco – è la naturale conseguenza del successo dell’Asilo, una realtà che da 13 anni offre un percorso di giochi, di esperienze e di crescita nella natura ai bambini tra i 2 e i 6 anni che lo frequentano”.

Elementari nel Bosco è una iniziativa che integra la didattica Montessori con l’approccio basato sulla natura della Ashley Primary School di Londra, partner pedagogico di questa esperienza. Anche l’insegnamento dell’inglese sarà uno dei punti di forza: molte attività saranno gestite da un maestro madrelingua e svolte in inglese.

I maestri sono già stati selezionati, la struttura è pronta ad accogliere i bambini: ma non pensate a una aula scolastica classica, pensate piuttosto a una colonica, dove, in alcune stanze e negli spazi all’aperto, si condivide una esperienza didattica, si mangia insieme, si mette a posto insieme, si impara insieme.

“Ho sposato un italiano e vivo qui da 15 anni – rivela Ina di origine tedesca la cui figlia frequenterà le Elementari nel Bosco – e cercavo una realtà dove la cultura internazionale fosse un valore aggiunto e la crescita dei bambini un obiettivo e questo progetto è quello che cercavo”.

Gli fa eco Chern, trasferitasi con la famiglia da Taiwan per lavoro a Firenze: “Abbiamo sperimentato l’Asilo nel Bosco, e quello che i bambini hanno imparato e ci hanno trasmesso in questo anno, ci ha convinto a scegliere Elementari nel Bosco”.

Elisa e Francesco entrambi italiani e con una forte convinzione: “Quando il bambino entra a scuola, affidiamo a qualcuno la sua voglia di conoscere, il suo potenziale e buona parte delle sue giornate. Cercavamo una soluzione che ci confortasse in questo senso ma che potevamo anche permetterci. L’abbiamo trovata con le Elementari nel Bosco”.

Per informazioni su Elementari nel Bosco, incontrare i maestri, vedere la sede:
Benedetta 3316895639, Alessandra 3396637510
Mail: elementarinelboscofirenze@gmail.com
Sito: www.elementarinelboscofirenze.it
Facebook: Elementari nel Bosco Fiesole Firenze

volantino_EnB

(Visited 210 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua