Numero-Zero-Eco-Umberto-300x336Purtroppo in questo libro non si avverte nemmeno l’eco di Eco, uno scrittore di grande spessore che ha prodotto una serie di opere, anche opinabili, ma di sicuro interesse. Qua siamo un po’ in cerca di letteratura… La storia sembra essere ripresa da un episodio di Voyager… anzi, citando il buon Crozza, direttamente da Kazzenger!
Si gira intorno ad una redazione sfigata che dovrebbe produrre un giornale avveniristico, ma la cui uscita è solo teorica in quanto già l’editore sa che non uscirà nessun numero zero in quanto gli articoli serviranno solo a ricattare i vari personaggi citati. Una sorta di manuale di cattivo giornalismo. Da qui tutti gli sforzi che saranno prodotti dai vari redattori e inviati si sa già che saranno inutili. Ed inutile la notizia bomba, da far uscire col numero zero, della storia del sosia di Benito Mussolini in un contesto ormai logoro e vecchio di decine d’anni.
Poca storia, poco credibile, un po’ come parlare dei ricorrenti avvistamenti di Elvis Presley, o degli alieni che hanno costruito le Piramidi, piuttosto che dell’area 51 in America.
Già tutto visto e poi un argomento del quale, direi, non si sente più il desiderio di parlare.
Oltretutto, ancora a peggiorare il quadro, una prosa elementare, senza mordente e senza anima quasi un Eco snaturato che davvero non ti aspetti. E se deludente è l’incipit ancora di più lo è la chiusa del libro: inconcludente proprio come la nota trasmissione televisiva, dove si gira a vuoto senza approdare poi a niente.
Insipido assai.
Edizione commentata

Umberto Eco, Numero zero, Bompiani, Milano, 2015

(Visited 114 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua

Filippo Papini

Nato a Firenze (qualche tempo fa) dove vive e lavora. Laureato in Lettere, ha pubblicato i testi teatrali Tutti mi vogliono, tutti mi cercano, La danzatrice dal ventaglio nero, È quasi ora, Le perdute parole; un poliziesco Giallo mare; una raccolta di poesie Osè e una serie di articoli per riviste di nautica. Nel 2011 ha contribuito alla nascita dell’associazione culturale Arseniko. www.arseniko.it