JT caffè, Piazza Pitti 32/33r Firenze

Da quando piazza Pitti è stata pedonalizzata e restituita ai pedoni, turisti e non, mi capitava spesso di passarci e pensare: possibile che in qui non ci sia un bar degno di questo nome.
Qualcuno mi deve aver sentito e sono stata accontentata.
Ieri, infatti, è stato inaugurato il JT Caffè là dove fino ad un anno fa sorgeva un minimarket un po’ anonimo.
Il fondo è stato completamente ristrutturato riportando a vista delle bellissime volte di mattoni e addirittura una parte dell’antico lastricato medievale.
L’arredamento è molto in linea coi tempi e quindi vai col bianco, il nero e l’acciaio lucido.
Il tutto crea una bella atmosfera fresca e moderna aiutata anche da un grande bancone ad angolo, proprio all’ingresso, riccamente riempito con brioche, sfoglie e salati.
Il JT non è una pasticceria ma si appoggia ad un buon laboratorio artigianale quindi le paste sono di buona qualità e la scelta è veramente ampia.
Il personale è molto cortese e ben disposto a fare due chiacchiere mentre sorseggi un bel cappuccino caldo e cremoso.
In questa piazza invasa dai turisti, dove appena entri in un bar ti si rivolgono in inglese e se ti siedi rischi di dover accendere un mutuo, un bar come il JT caffè ci voleva proprio.
Finalmente un po’ di fiorentinità in una piazza che sta ancora cercando la sua nuova anima.

Il prezzo: cappuccino+brioche 2,30€
Il pezzo forte: accanto all’ingresso ci sono la Nazione, il Corriere Fiorentino e la Gazzetta dello sport e se puoi far colazione con la cronaca e lo sport allora ti senti un po’ più di casa.

(Visited 240 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua

Carlotta Ansaldi

Frutto dell’unione tra San Niccolo’ e la Colonna, nata per il Capodanno fiorentino vivo in Oltrarno… piu’ fiorentina di me forse c’e’ solo la bistecca.
Amo tanto gli animali, i libri, i miei tanti studenti e il mio lavoro di Archeologa per bambini ma la mia vera grande passione sono cappuccino, pasta e cronaca di Firenze rigorosamente al bar!