Il popolo televisivo si ribella: ridateci i soldi!

Lunedì 22 giugno
Primo giorno d’estate alla tv. E si vede. Quasi da disperazione. Voyager, su Rai 2, offre un viaggio a Buenos Aires sulle tracce di papa Francesco. Per affezionati e curiosi. Il resto è solo un film di trent’anni fa su Rai 3 con Kevin Costner e Gene Hackman, Senza via di scampo. Sipario.

Martedì 23 giugno
Meno male che su Rai 2 tornano i profiler FBI di Criminal Minds. Con addirittura tre episodi. La serata è salva. Se non vi interessa il genere e siete in lacrime per l’assenza di un programma decente, guardatevi su Rai 1 Bianca come il latte, rossa come il sangue. Almeno avrete un’ottima scusa per piangere.

Mercoledì 24 giugno
A Firenze ci sono i fochi di San Giovanni. Andate a vederli. Con l’aria che tira, potrebbero essere gli ultimi (e non perché sono finite le polveri!). Se nemmeno l’amore per la vostra città vi spinge a uscire, “godetevi” il calcio di Italia-Inghilterra. Europeo under 21 su Rai 2: “O non s’era detto che il campionato era finito?”. Altrimenti, a parte gli sfasciacarrozze di Squadra Speciale Cobra 11, su Iris c’è la versione lunga di Apocalypse Now, quella con le scene tagliate. Solo però se avete mooolta pazienza, visto che con la pubblicità dovrete stare davanti alla tv 4 ore. I fochi durano meno…

Giovedì 25 giugno
Su Rai 3 va in onda Vedi chi erano i Beatles, serata per il 50° anniversario del tour italiano dei Fab Four. Da vedere, con tanta nostalgia. Se l’oggetto non vi interessa, beh… fate buon viso a cattivo gioco. Perché − a parte il diversamente giovane Piero Angela e l’imperdibile reality sulle gravidanze − l’unica scappatoia è un film del ’97 con De Niro e Hoffman, Sesso e potere. Sulla LAEFFE ci sarebbe Tutti i battiti del mio cuore, del regista francese vincitore del Cannes di quest’anno. Ma trattasi di film psicologico-drammatico e la chiusura delle palpebre potrebbe essere dietro l’angolo.

Venerdì 26 giugno
Su Rai 1 − della serie “Pace, fratellanza e rock’n roll” − va in onda il Premio Caruso 2015. Presentano Elisa Isoardi e Flavio Montrucchio. Con i vip in vacanza, avanti le seconde linee. Su Rai 2, tre episodi della prima stagione di Body of Proof sulle vicissitudini di una neurochirurgo diventata medico legale. Su Rete 4 un intrigante Spy Game, con Bradford e Pitt. Unico deterrente alla visione, la lunghezza. Con la pubblicità si arriva a mezzanotte: che però è l’ora di andarsene a dormire.

Sabato 27 giugno
Se pensate ancora che guardare la televisione sia il modo migliore per trascorrere il sabato, questa potrebbe essere la serata giusta per cambiare idea. Pensiamo infatti che non sia il caso di consigliarvi un vecchissimo film di Verdone, Acqua e sapone. Anche se è l’unica cosa guardabile su tutte le reti pubbliche. Meglio insomma di Ricatto d’amore con Sandra Bullock su Rai 1 e di un thriller (chi ne ha sentito parlare?) su Rai 2 intitolato Sola nel buio. Sigh!

Domenica 28 giugno
Prima vera domenica d’estate. Anche se le giornate cominciano già a accorciarsi (che ci crediate o no), c’è ancora abbastanza luce per guardarsi intorno. E non guardare la tv.
soldi 009

(Visited 97 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua

Duccio Magnelli

Lettore un po’ bulimico, non si limita a leggere qualsiasi cosa gli capiti sotto mano ma decide anche di mettersi a scrivere. Diventa così un giornalista pubblicista che scrive di calcio e si impiccia di tutto il resto. Romanzi compresi. Come i tre che (per ora) portano la sua firma.