‘Riusa’, il laboratorio interdisciplinare sul tema del patrimonio dismesso e strategie di riuso .
Dal 5 all’8 Giugno, alla Sala Vetri delle Murate, convegni, workshop, proiezioni video, accompagnati da una mostra. Al centro dei lavori anche la ‘Mappa dell’abbandono in Toscana’ .
L’ appuntamento propone convegni, workshop, proiezioni video, accompagnati da una mostra, per sensibilizzare al riutilizzo di immobili abbandonati come potenziali luoghi di avviamento per nuove economie legate alla cultura, all’arte e al sociale. Una manifestazione per parlare anche della ‘Mappa dell’abbandono in Toscana’, un censimento di luoghi abbandonati presenti nel territorio della nostra regione. L’iniziativa è a cura di Giacomo Zaganelli con il gruppo :esibisco (www.esibisco.com), collettivo di esperti di arte, cultura, design, tematiche sociali e ambientali.
L’evento è realizzato in collaborazione con il Comune di Firenze ed è promosso dalla Fondazione dell’Ordine degli Architetti di Firenze (www.ordinearchitetti.fi.it).
Per maggiori informazioni sul programma e sui laboratori, consultare il sito www.esibisco.com o la pagina facebook www.facebook.com/riusa2013.

(Visited 35 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua

Emiliano Pierini

Emiliano Pierini, architetto, proviene dagli anni settanta. E’ nato, ci vive e ci lavora, a Firenze (ci cazzeggia anche). Ama osservare lo spazio che ci circonda da Google Earth fino al particolare più piccolo. Ma anche fantasticare su mondi immaginari. Ama la fantascienza, la metafisica, la nebbia. Di schiacciate alla fiorentina ne può mangiare anche tre di fila.