rugbyeliadi 2015In occasione delle appena inaugurate Piaggeliadi 2015, una rassegna sportiva patrocinata dal comune di Firenze dove tutti i bambini possono provare e documentarsi su tutti gli sport possibili immaginabili (il programma completo http://www.piaggeliadi.it/), il Firenze Rugby 1931 si rende disponibile, come tutti gli anni, a presentare ai piccoli atleti il gioco del rugby.

Non potendo non distinguersi, e in prospettiva dell’imminente torneo Borelli il prossimo maggio, i nostri propongono le Rugbyeliadi, la possibiltà per i bambini, sia maschi che femmine dai sei anni in poi, di prendere confidenza con questo sport seguiti da educatori brevettati dalla Federazione Italiana Rugby.
Il prossimo 11 aprile, perciò, presso l’impianto Padovani inizieranno le attività alle ore 09:30 con allenamento e partita.
A seguire i bambini, e i loro accompagnatori, potranno assistere alla partita amichevole under 10 e under12 tra Firenze Rugby 1931 e Rosslyn Park Football Club.
In contemporanea ci sarà un concentramento di partite under12 tra Scuola Lycee Victoru Hugo, Sesto Rugby e Florentia Rugby.

Immancabile il terzo tempo con tutti i partecipanti alla giornata, inoltre durante tutto l’evento verrà tenuto un mercato dell’usato. Lo scopo è quello di finanziare il settore giovanile, propagandistico e il progetto di sviluppo del gioco del rugby nelle scuole.

rugby_reggioVenendo al campionato in zona avremo, domenica 12 alle 15:30, l’Unione Rugby Prato Sesto che ospita il Reggio Rugby nella sua difficilissima lotta per la promozione in Eccellenza.
L’alto livello delle partite della pool promozione hanno seriamente messo in difficoltà il Cavalesto che al momento si trova in ultima posizione con un grosso divario di punti.   Anche una vittoria contro il Reggio, purtroppo, non aiuterebbe i nostri ad avvicinarsi alla vetta della classifica.

(Visited 129 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua

Alessandro Fantini

Fiorentino di terza generazione, divoratore di libri e fumetti, instancabile frequentatore di cinema e pub. Tifoso sfegatato di rugby, collezionista compulsivo, amante dei tatuaggi.
Poi ho anche dei lati positivi.