“Fece di scoltura di legname e colorì”, fino al 28/08 è aperta alla Galleria delle Statue e delle Pitture degli Uffizi la mostra “La scultura del Quattrocento in legno dipinto a Firenze”. Un’esposizione temporanea che propone per la prima volta al pubblico, attraverso un nucleo di circa cinquanta opere, la scultura in legno dipinto del Quattrocento fiorentino. La scultura dipinta costituiva un imprescindibile modello espressivo per tutti gli artisti; in particolare il tema del corpo sofferente sulla croce fu oggetto di riferimento per l’attività delle generazioni successive di artisti. Molti artisti dipingevano oltre che modellare le loro opere, poiché la policromia costituiva insieme all’intaglio l’elemento essenziale per raggiungere quel naturalismo che perseguivano nelle loro opere. La mostra è visitabile con il biglietto d’ingresso all’intero museo. 

E se il legno è la vostra passione non perdetevi in Piazza Santissima Annunziata la “Fierucola dei Legnaioli“. Dalle 9.00 alle 19.00 una fiera dedicata a coloro che lavorano il legno, per scoprire le mille virtù, utilizzi e arti di un materiale che non smetterà mai di stupirci. 

Passate le festività pasquali Firenze festeggia il suo Capodanno! Spostato eccezionalmente dal 25 Marzo al 4 aprile il corteo storico partirá da P.zza di Parte Guelfa alle 14.45 e – attraverso via Porta Rossa, via Calimala, piazza della Repubblica, via degli Speziali, via Calzaiuoli, piazza del Duomo, via dei Servi – raggiungerá alle 15.30 la Basilica della SS. Annunziata per rendere omaggio alla venerata effige dell’Annunziata. 

(Visited 111 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua