La settimana televisiva risente degli influssi negativi del 21 giugno. Insomma, comincia l’estate e finisce la tv. Organizzatevi!

Lunedì 15 giugno
Assolutamente imperdibile per i lettori di TuttaFirenze. Stasera Voyager − in onda su Rai 2 alle 21,15 − si occupa di Firenze. Dall’alto del Cupolone ai luoghi sotterranei più segreti. Da vedere incollati al video buttando via il telecomando. Anche perché il resto è da horror vacui.

Martedì 16 giugno
Della serie “Tranquilli: il calcio non finisce mai!”: c’è l’amichevole Portogallo-Italia. Se non vi piacciono il football e la supertartaruga di Cristiano Ronaldo siete messi male. MTV trasmette il visionario Edward mani di forbice, con Johnny Depp. Bello ma davvero un po’ vecchiotto. Il resto è da horror vacui anche stasera.

Mercoledì 17 giugno
Se non l’avete visto, ma anche se l’avete già visto, sintonizzatevi su MTV e guardate Full Metal Jacket, il Vietnam raccontato da Kubrick. Per riflettere. Mentre per sorridere rivolgetevi al Pozzetto (nel senso di Renato) d’annata in Il ragazzo di campagna, che non è così inguardabile come si potrebbe pensare. Sì, perché l’alter ego di Cochi è anche un discreto attore.

Giovedì 18 giugno
Ancora SuperQuark (Rai 1) e la storia dell’Universo a puntate. Siamo a 12 miliardi di anni fa. Di questo passo per vedere la fine bisognerà aspettare la prossima era glaciale. Su Rai 2 continua l’emozionante reality Coppie in attesa. Della serie “Che cosa non si farebbe per un po’ di notorietà?”. Anche tutti noi siamo in attesa. Ma di un programma televisivo decente!

Venerdì 19 giugno
Su Rai 1 c’è Porta a porta con Il Volo. I tre ragazzotti canterini sono dappertutto, peggio di Carlo Conti (ed è tutto dire…). Stavolta sono con Bruno Vespa a New York. Speriamo che arrivino buone notizie. Tipo “Rimaniamo qui per sempre!”. Naturalmente sugli altri canali trionfa il nulla. Meglio delle tre ugole nostrane, potrebbe essere il film Shark Invasion, su Rai 4. Più che gli squali, ci incuriosisce la coproduzione: bulgaro-americana! Boh…

Sabato 20 giugno
Rai 1 trasmette Una voce per Padre Pio. Inevitabile, visto il San Francesco di sabato scorso. La notizia bomba è che non presenterebbe Carlo Conti e non dovrebbe esserci nemmeno Il Volo. In attesa di conferme, dirigetevi su Rai 3 dove il figlio di Piero Angela ci racconta in Ulisse: il piacere della scoperta la storia della bomba atomica. Interessante, ma leggero come il cinghiale a cena in estate. Il resto prevede un giallo un po’ scontato su Rai 2, ri-Harry Potter (Italia 1) e il solito doppio Verdone (Iris). Meglio la bomba. Atomica.

Domenica 21 giugno
Il giorno più lungo e la notte più corta. Un consiglio? State fuori fino a tardi e godetevi il… sole di mezzanotte.
pitti

(Visited 174 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua

Duccio Magnelli

Lettore un po’ bulimico, non si limita a leggere qualsiasi cosa gli capiti sotto mano ma decide anche di mettersi a scrivere. Diventa così un giornalista pubblicista che scrive di calcio e si impiccia di tutto il resto. Romanzi compresi. Come i tre che (per ora) portano la sua firma.