Pasticceria Buonamici, Via dell’Orto, 12

Domenica mattina, autunno in arrivo, giornata bigia e un invito per pranzo dai suoceri.
Descrizione in pochi versi della prossima domenica o di una delle tante che ci terranno al chiuso per buona parte dell’inverno visto il cielo grigio e il tempo piovoso.
Però un modo per rendere più dolce le domeniche in casa secondo me c’è.
Dimenticate per un momento la colazione al bar, prendetevi un bel caffè in casa e poi con tranquillità fatevi un giro in San Frediano, concedetevi una visita alla Cappella Brancacci, girellate tra le bancarelle del mercatino dell’antiquariato di Santo spirito e poi prima dell’Una prendete la via dell’Orto e fermatevi alla pasticceria Buonamici.
Questo bel fondo in angolo con piazza de’ Nerli ospita da molti anni uno dei laboratori di pasticceria meglio fornito dell’Oltrarno.
Questa è una pasticceria ‘pura’, quindi niente bancone del bar ma un lungo banco pieno di ogni sorta di dolcezza.
Qui potete trovare sempre freschi, perché fatti ogni giorno: bignoline, bignè, cantuccini, biscotti secchi e pasticceria fresca e poi brioche, sfoglie alle mele e crema e una enorme varietà di dolci.
Se avete richieste particolari potete ordinare qualche giorno prima la torta che volete e loro saranno ben felici di potervi accontentare.
I loro pezzi forti sono il bongo, la meringata, la sacher, il millefoglie e i panettoni farciti e decorati a mano per Natale e le colombe per Pasqua.
I prezzi sono veramente onesti per essere una pasticceria di produzione propria e la qualità è veramente ottima.
Per il mio compleanno mi sono fatta fare un bongo con le bignè allo zabaione…i miei ospiti lo ricordano ancora.

(Visited 72 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua

Carlotta Ansaldi

Frutto dell’unione tra San Niccolo’ e la Colonna, nata per il Capodanno fiorentino vivo in Oltrarno… piu’ fiorentina di me forse c’e’ solo la bistecca.
Amo tanto gli animali, i libri, i miei tanti studenti e il mio lavoro di Archeologa per bambini ma la mia vera grande passione sono cappuccino, pasta e cronaca di Firenze rigorosamente al bar!