Domenica 10 dicembre torna l’appuntamento con la corsa non competitiva che unisce Firenze a Fiesole su tre percorsi per ogni livello di preparazione. La Firenze-Fiesole-Firenze, organizzata dall’Aics e giunta alla 38° edizione e ultmo appuntamento podistico dell’anno, è stata presentata in Palazzo Vecchio alla presenza dell’assessore allo Sport Andrea Vannucci, del sindaco di Fiesole Anna Ravoni e del presidente del Quartiere 2 Michele Pierguidi.

Quest’anno la gara si mette al servizio della causa che chiede giustizia per Niccolò Ciatti. «Una vicenda che ha coinvolto e commosso tante persone. E’ in corso una grande gara di solidarietà per rendere questa profonda ingiustizia un po’ meno tale. Quella di domenica sarà una bella giornata di sport all’insegna della solidarietà e all’altruismo» è stata la dichiarazione dell’assessore Vannucci al riguardo.

Anche quest’anno sono previsti tre percorsi: 16,5 km, 6,5 km e 2,5 km. La partenza e l’arrivo della corsa saranno, come di consueto, allo stadio d’Atletica Luigi Ridolfi in viale Manfredo Fanti. La partenza è prevista per le ore 9.
Per iscrizioni www.mysdam.net; il regolamento ufficiale della corsa è disponibile su www.aicsfirenze.net.

(Visited 279 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua

Alessandro Fantini

Fiorentino di terza generazione, divoratore di libri e fumetti, instancabile frequentatore di cinema e pub. Tifoso sfegatato di rugby, collezionista compulsivo, amante dei tatuaggi.
Poi ho anche dei lati positivi.