Ho trentatré anni, oggi! Ho tre figli. E mi mancano tre esami per laurearmi – che non c’entra granché, ma fa numero (tre). Ho trentatré anni, oggi, e per la prima volta ho camminato sul filo. Ho fatto la funambola, sì! A pochi centimetri da terra e con Maria che mi teneva la mano – ma l’ho fatto!! E poi sono andata sui trampoli, ho fatto il gioco delle tra palline – che in realtà erano fazzoletti. E ho camminato sulla trave.
Ho trentatré anni, oggi, e ho fatto il circo – En Piste!
No, non sono andata a vedere uno spettacolo. Il circo l’ho fatto io, alla lezione conclusiva del corso che i miei bimbi hanno seguito per un anno intero. Una lezione aperta: bimbi e genitori. Piccini che insegnano e grandi che imparano – ci provano, dai.
Siamo tutti e cinque al Quartuccio. Con Pietro e Tommaso che: “guarda, mamma, ti faccio vedere come si fa”.
Con Giovanni che: “guadda come lancio appallina, mamma!”. E la pallina in realtà è una macchinina…….
Con babbo Matte che: “Oh, ragazzi, questi trampoli sono fantastici!”.
E io mi sono assaporata ogni minuto di questa lezione così speciale. Ogni loro espressione. Ogni volta che hanno perso l’equilibrio, si sono rialzati e via di novo a provare. La loro grinta. E pure se qualche volta, lungo tutto quest’anno, avrebbero preferito essere su un campo da calcio, piuttosto che su un tappeto da circo, ho visto nei loro occhi la gioia. E la soddisfazione. Ecco, questo è stato il mio regalo più bello. E per questo dico grazie anche a Maria e Stefano – maestri circensi.
Ora: tutti En Piste. Li trovate anche sabato alle Cascine.
E guai a chi si tira indietro!

(Visited 57 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua

Francesca Falagiani

Fiorentina d’importazione. Sono mamma – a tempo quasi pieno – di tre piccirulli. La mia vita è piena e rumorosa. Un po’ un caos! Dicono di me che sono una persona solare e positiva. Sicuramente: sorrido, spesso. Sono laureata in Media e Giornalismo, sto studiando per diventare maestra. E cerco di barcamenarmi tra mille cose, come tutte le mamme. E poi c’è il mio blog SmartMommy (http://www.smartmommy.it/). Per raccontare tutto il bello dell’essere mamma. Il bello anche nella fatica, nell’esaurimento, nello sconforto. Che ci sono – è innegabile – ma sono una parte. Per raccontare che si può fare. E lo si può fare divertendosi.

TESTTTTTTTTTT

Due prove