Pasticceria Cioccolateria Marzocco, via della Cernaia 16r

Qual è il ricordo più dolce che avete del liceo?
Io non devo neanche riflettere un attimo per dirvi che l’unica cosa dolce dei miei cinque anni al Dante è stata la pasticceria Marzocco.
Questo piccolo locale, stretto e lungo, subito dietro piazza della Vittoria, in realtà, regala da anni vere gioie ai golosi, soprattutto di cioccolata.
La mattina se ci capitate sul presto la scelta di brioche, sfoglie e budini è veramente grande. Se volete un consiglio scegliete con originalità e provate le tortine crema e amarena o il cornetto vuoto con glassa dolce.
Se invece siete dei tradizionalisti assaggiate le brioche o i fagottini al cioccolato che riempiono con la “loro” cioccolata.
Oltre ad essere una degnissima pasticceria il Marzocco è, infatti, una delle prime cioccolaterie aperte fuori dai viali.
Appena entrate l’aroma di cacao vi avvolge e la vostra attenzione verrà subito catturata dai numerosi tipi di cioccolatini ripieni che occupano la prima metà del lungo bancone dei dolci.
Il cappuccino è buono e ben fatto ma già che ci siete provate anche il caffè o il cappuccino della casa impreziositi da cacao amaro e cioccolato fuso.
Il prezzo: cappuccino+brioche 2,20€
Il pezzo forte: per sfatare il detto che “la vita è come una scatola di cioccolatini non sai mai quello che ti capita” qui potete acquistare una delle loro eleganti scatole di cartone e riempirla con una vostra personalissima scelta di cioccolatini assortiti.

(Visited 166 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua

Carlotta Ansaldi

Frutto dell’unione tra San Niccolo’ e la Colonna, nata per il Capodanno fiorentino vivo in Oltrarno… piu’ fiorentina di me forse c’e’ solo la bistecca.
Amo tanto gli animali, i libri, i miei tanti studenti e il mio lavoro di Archeologa per bambini ma la mia vera grande passione sono cappuccino, pasta e cronaca di Firenze rigorosamente al bar!