Settembre è un mese di nuovi propositi, speranze, sogni; tanti lo vedono come l’inizio del nuovo anno, una ventata di novità. Recente è anche la nuova gestione che ha preso piede presso la polisportiva Cerreti a Campo di Marte. Lunedì rientrato dalle ferie, ho ripreso la bici e ho fatto un giro in zona stadio, addentrandomi per il giardino di viale Fanti sono giunto proprio nel locale sopra citato. Erano anni che non ci mettevo piede e sono rimasto colpito dai cambiamenti palesati ai miei occhi. Un piacevole gazebo esterno con tanti tavoli, all’interno particolari lampadari composti con tronchi di legno le pareti che ancora profumavano di vernice fresca. Dietro il bancone del bar, una ragazza “attempata” come si è definita lei, di nome Barbara. Un tè al limone per me, e Barbara comincia a raccontarmi della nuova gestione. “Non è stato facile far ripartire questo posto, ma io ci credevo e mi sono buttata”. Continuando a parlare mi racconta che anche lei, fino a qualche tempo fa, scriveva per un giornale locale e la passione per la scrittura ha radici profonde. Mentre parliamo, arriva un tagliere di legno, con un’appetitosa pizza margherita ancora fumante. Un euro per ogni pezzo, mozzarella di bufala, cottura nel forno a legna e il coperto è offerto dalla casa. La cucina offre, oltre il take away con focacce e panini, primi, specialità di pesce e pasticceria artigianale. Barbara mi racconta dei progetti futuri che vuole mettere in atto. Aperitivi, serate a tema, musica live, organizzazione di feste e cerimonie. Durante la nostra chiacchierata sono entrate persone di ogni età. Sono rimasto piacevolmente colpito dall’ambiente familiare, dalla grinta e voglia di fare di questa donna. Per info: Polisportiva Cerreti, viale M. Fanti di fronte al civico 119.

(Visited 69 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua