Voglia di viaggiare? Questa settimana Firenze ci offre iniziative dal sapore internazionale per gli amanti della musica, dell’arte e dell’intercultura.

Cominciamo con il Festival del Viaggio, dal 9 al 13 giugno in moltissimi luoghi del centro storico e non solo case editrici specializzate e travellers professionisti si danno appuntamento per incontri, mostre, conferenze, proiezioni tutte dedicate al viaggio e alla scoperta. Sicuramente chi è ancora indeciso sulla meta estiva da viaggioraggiungere quest’anno troverà qui numerosi spunti e suggestioni. Qui il programma completo.
lattexPer gli amanti della musica elettronica imperdibile evento questa prima domenica di giugno, Lattex Experience dalle ore 14.00 fino a tarda notte trasforma il vecchio anfiteatro delle Cascine nel club più esclusivo della città. Nella line up alcuni grandi nomi della musica elettronica internazionale come: Levon Vincent, Tama Sumo e Zip. Alcune tipologie di biglietti sono già sold-out quindi non perdete tempo!

Se siete invece alla ricerca di un’attività al chiuso per sfuggire al caldo torrido di questo fine settimana, siete proprio fortunati! Torna domenica 7 giugno “Domenica al Museo”, l’iniziativa ministeriale che prevede l’ingresso gratuito in tutti i musei e le aree archeologiche la prima domenica del mese.  Qui l’elenco completo di tutte le strutture aderenti all’iniziativa.WA-Japan

Un tuffo in Oriente per chi parteciperà dal 4 all’8 giugno al cinema Odeon al WA!JApan film Festival, una selezione dei migliori film prodotti in Giappone nell’ultima stagione cinematografica. Con una retrospettiva sul giovane ma prolifico regista Yuya Ishii e un documentario sulla città di Kyoto in onore dei 50 anni di gemellaggio con Firenze.  Interessante l’iniziativa parallela al festival di un mercatino giapponese in piazza Santa Maria Novella dal 5 al 10 giugno,  saranno presenti stand con prodotti alimentari e d’artigianato direttamente dal Giappone.

Una menzione speciale merita inoltre l’esposizione “Life in Colour” dell’artista cinese  Stephen Peng. Prima di essere esposte alla Biennale di Venezia le opere si fermano a Firenze presso le bellissime sale di Palazzo Capponi-Canigiani dal 4 al 25 giugno. Peng, forse più conosciuto come stilista e designer di moda, negli ultimi anni è tornato alla sua passione primaria, la pittura, ma la sua passione per i colori, la luminosità e l’astrattismo non  è cessata. La mostra è aperta dal lunedì al venerdì 10.00-13.00/16.00-19.00 ed il sabato 16.00-19.00.

(Visited 95 time, 1 visit today)
Share

Dicci la tua