Potrà sembrare che vada un po’ fuori tema consigliandovi di visitare la mostra di Pontormo e Rosso Fiorentino. Sì perché mi ero ripromessa di parlare solo di arte contemporanea e i suddetti sono già morti da oltre 4 secoli! Eppure una finestra sul contemporaneo la trovate lo stesso, e non solo perché in ogni grande artista del passato si trovano sempre elementi sorprendenti di modernità.
Godetevi le sale della mostra: i maestosi affreschi mozzafiato, i ritratti realistici ed eccentrici, le scene tratte dalla storia sacra, i bellissimi disegni… Poi, una volta usciti, cercate una stanzetta buia, un po’ defilata, e troverete la vera finestra sul contemporaneo. S’intitola The Greeting ed è un una video-installazione di Bill Viola. Quest’opera fu presentata dal video-artista nel 1995 alla Biennale di Venezia e viene presentata a Palazzo Strozzi insieme all’opera che a suo tempo l’aveva ispirata: la Visitazione del Pontormo.
Bill Viola ripropone la scena della Visitazione (che raffigura l’incontro di Maria, in attesa di Gesù, e di santa Elisabetta, incinta di san Giovanni Battista) utilizzando “attrici” del presente contestualizzate in una diversa dimensione e filmate in slow motion. Il tempo dilatato (45 secondi che diventano 10 minuti) rende il filmato surreale, ricco di particolari che ne esaltano l’emotività e la spiritualità. Così il richiamo al passato è solo un pretesto per creare “qualcosa di nuovo”, come ebbe a dire lo stesso Bill Viola, sottolineando anche quanto gli piacesse la sensazione che “la storia dell’arte balzasse fuori dalle pagine dei libri” e gli “impregnasse la pelle”.

Per vedere un estratto del video: http://www.youtube.com/watch?v=Dg0IyGUVXaQ

Pontormo e Rosso Fiorentino. Divergenti vie della “maniera”, Palazzo Strozzi, fino al 20 luglio. Orario 9-20, il giovedì 9-23. Biglietti: intero € 10; ridotto € 8,50; € 8. Info:055 2645155 – www.palazzostrozzi.org

(Visited 859 time, 3 visit today)
Share

Dicci la tua

Beatrice Guarneri

Fiorentina da sempre, amante dell’arte da sempre. Coniuga queste due peculiarità recensendo mostre per TuttaFirenze. Altrimenti potrete incontrarla per le vigne del Chianti in sella al suo fido destriero Sel o sorprenderla mentre coccola la sua tonda miciona Zazie